Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC A1 - Al festival del gol fanno festa Torean e Cerneglons

I campioni in carica superano 8-4 i Warriors, mentre Bernardo e soci domano 5-3 (da 0-2) il Barazzetto. Acuti anche per Basaldella e Valvasone



Pioggia di gol nella A1 degli Amatori, che ha visto la matricola Basaldella superare per 2-0 in casa lo Staranzano. Partita tirata, le reti arrivano nella ripresa, quando affondano i colpi Davide Romanelllo e Alessandro Saccormando. Il Basaldella si impone anche se nel finale di gara Franzolini viene espulso. 
Addirittura 8 sono le reti che infiammano l'atteso Cerneglons - Barazzetto, gara vinta dai padroni di casa per 5-3. E dire che gli ospiti erano partiti bene, balzando sul 2-0 con acuti di Tisot e Tonasso. Nella ripresa ha avuto luogo la rimonta del Cerneglons, con Bernardo che rompe il ghiaccio e Bledar che cala addirittura una tripletta. Pagnucco riapre la contesa, portando il Barazzetto sul 4-3, ma Bernardo piazza il pokerissimo facendo esultare i padroni di casa. 
In tema di reti ne segna addirittura 8 il Torean Pulfero, che sbanca la tana dei Warriors nonostante le 4 segnature dei Guerrieri per un immaginifico 4-8 conclusivo. Warriors a segno con Alberto Petta, su azione dopo 6'; Basaldella due volte, su punizione (rete del 2-3 e del 3-5) ed Esposito con un tiro da fuori (4-8), ma gli scudettati sono scatenati, col solito Iob che serve alla causa una tripletta, seguito dalle doppiette di Cencig e Milatovic e dall'acuto di Beuzer. Difese da rivedere? Probabilmente sì. Il "ring" di Laipacco si presta a certi risultati.
Infine (e rimandando al servizio appositamente dedicato Deportivo - Pasian di Prato 0-1) il Valvasone sorride e batte 2-1 l'Ancona Due. E' andata in scena una gran bella partita a San Martino, dove si sono affrontate due squadre ben disposte in campo e strutturate in ogni reparto. Partono forte i locali che dopo dieci minuti passano in vantaggio con un bel gol di testa di Gandini, servito con precisione da Marco Pin. Piano piano gli ospiti si ritrovano e giungono al pareggio con una splendida azione di Schechter che chiude lo spunto personale con un gran numero supera l’incolpevole Salvador. Il secondo tempo vede i locali cercare insistentemente la vittoria e salire di tono grazie anche gli ottimi innesti dalla panchina. Negli ultimi venti minuti sono diverse le occasioni prodotte dai bianconeri che non trovano il bersaglio. Il colpo grosso peró lo piazzano alla fine, con una palla recuperata a centrocampo e servita in profonditá per Baruzzo, che innesca Arca il quale si inventa un assist impossibile per Biasutto che con estrema freddezza piazza un micidiale diagonale facendo esultare i castellani. 



 

https://i.imgur.com/H99sSBp.jpg

https://i.imgur.com/4jC0Irz.jpg

https://i.imgur.com/JzdSh7x.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/10/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,89316 secondi