Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


GIRONE B - Natale anticipato per l'Azzanello: battuto il Vecchio Amore

Nel recupero della quinta giornata, gli ospiti confezionano il terzo successo stagionale grazie alla doppietta di Flumian e alle reti di Rigoni e Martin



A distanza di pochi giorni Azzanello e Vecchio Amore si ritrovano vis-a-vis per il recupero della 5ª giornata del girone B del campionato Csi. Dopo aver vinto la gara di ritorno a Montereale per 2-1, l'Azzanello concede il bis e liquida piuttosto nettamente gli avversari con un secco 4-0 sul campo di casa a Pasiano. Partita a senso unico quella disputata al "Sergio Pase" con i locali che sarebbero potuti uscire con un divario più ampio. Dopo essersi sbloccato sabato, l'attaccante di casa Flumian è in gran spolvero e si ripete questa sera segnando il primo gol. Bella azione corale proseguita con un cross sul quale Flumian si coordina e al volo scaraventa sotto la traversa. Il Vecchio Amore non crea pericoli ai locali che invece raddoppiano. Cross di Dalla Libera e nuovamente Flumian, lasciato da solo, segna la sua doppietta.

Nella ripresa dopo alcuni cambi, l'Azzanello triplica con uno dei subentrati, Rigoni, il quale da sinistra si accentra e col destro batte il portiere sul proprio palo. La gara prosegue in scioltezza per i locali, fioccano alcune occasioni con Rigoni e due volte con Dal Bon. Esordio poi per Roberto Dugani classe '61 ma con tanta voglia e grinta da giovanotto. A tempo scaduto da 35 metri Martin prova il tiro del "mercoledì" e con la complicità del portiere fa 4-0 e per l'Azzanello è la terza vittoria consecutiva,  in campionato, tutte arrivate nel mese di dicembre.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/12/2018
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,76161 secondi