Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


GALLINI - Trionfa il Wimbledon nell'U15, Brinje sconfitto ai rigori

Partita equilibrata con gli sloveni più vicini al gol durante la gara. Dal dischetto emerge il portiere para tutto inglese, capace di neutralizzare tre rigori su tre, mentre i comapgni gli realizzano tutti. Finisce 3-0. Primo successo di una formazione inglese al torneo



Primo storico successo inglese al Torneo Gallini di Pordenone, ad iscrivere il proprio nome dell’albo d’oro della manifestazione la formazione dello Wimbledon, vittoriosa in finale ai danni degli sloveni del Brinje. Per decidere la sfida non sono bastati nemmeno i tempi supplementari, ma si è dovuti ricorrere ai tiri dal dischetto. Più freddi e precisi i ragazzi d’oltre manica capaci di fare centro per tre volte, mentre i bianchi avversari hanno trovato davanti a se l’estremo Amissah, premiato poi come miglior portiere della manifestazione, capace di bloccarne due e respingerne il terzo con l’aiuto della traversa. Successo sudato, al termine di un match che ha visto gli sloveni andare in più occasioni vicini al gol, fermati in due circostanze con grande rapiditia’ dall'estremo inglese, capace da due passi di metterci le mani per deviare sul palo le conclusioni ravvicinatissime della squadra diretta da Goran Markovic. Le due compagini si sono ritrovate in finale dopo essersi sfidate anche nel girone eliminatorio, dove il risultato aveva premiato per 1-0 i ragazzi del Brinije. Un cammino regoalre gli ha fatti reincontrare in una finale spetatcoalre, giocata su dei buoni ritmi, nonostante la comprensibile stanchezza per i molti incontri ravvicinati e per la temperatura calda che ha avvolto nel pomeriggio il Bottecchia di Pordenone. Al termine della gara la signora Carmen Gallini, moglie dell’indimenticato marito a cui è intitolata la manifestazione ha premiato le squadre paretcipanti assieme all’Assessore comunale di Pordenone Walter De Bortoli e a quello di Porcia Martina Zanetti. Miglior giocatore lo sloveno Nika Zmeca   capitano del Brinje, quello di miglior marcatore a Fabio Marchetto del Don Bosco San Dona’, mentre, come anticipato in precedenza, quello di miglior portiere a Ramin Amissah portacolori dei vincitori del torneo. Dopo quattro anni di egemonia italiana, dunque, il trofeo, torna a respirare aria straniera. Ultima in ordine di tempo ad aggiudicarsi la finale era statao il Rapid Vienna.

https://i.imgur.com/Q66fVGP.jpg



 

https://i.imgur.com/6PAT7eD.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...















GALLINI - Pordenone U13 in semifinale

Si avvia alla fase conclusiva il torneo “Gallini World Cup” con le gare dei quarti di finale disputati nel pomeriggio sia nel tabellone sinistro, quello con accesso alla finalissima, sia i...leggi
21/04/2019


GALLINI - Cadono Udinese e Donatello

Al “Gallini World Cup” gli Under 16 al mattino di Pasqua sono scesi in campo per la terza giornata di qualificazione da cui il Pordenone passa ai quarti vincendo sul Kortri...leggi
21/04/2019


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01811 secondi