Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


BUJA - Cielo, che Madonna! Gol, partecipazione e festa

E' decollato il torneo delle frazioni, seguito da un pubblico numeroso. Martedì sera si torna in campo...



Con la presentazione a mezzogiorno delle squadre e dell’album di figurine, sotto la loggia del municipio, alla presenza del sindaco di numerosi assessori e dei componenti del consiglio del circolo Ars organizzatori della manifestezione è iniziato ufficialmente il
torneo delle frazioni di Buja con alla fine un brindisi benaugurante tra tutti i presenti.
Poi nel pomeriggio sotto una bella giornata calda e di sole, sul bellissimo e curato green della frazione di S. Floreano, sono iniziate le partite.
Le prima sfida ha visto di fronte i campioni uscenti Under del Madonna
che affrontavano la squadra dal S. Floreano. Partita rivelatasi senza storia che ha visto prevalere la frazione di Madonna con il clamoroso risultato di 13-1 (quaterna di Alessandro Stornelli, doppiette per Juri Miolo, Patrik Aita e Giovanni Mussinano e acuti di Antonio Stornelli e Ramon Sarritzu).

Piu combattuti erano gli altri 3 incontri che hanno visto scendere in campo, prima gli Over delle frazioni di S. Stefano e Ursinins, sfida terminata con il risultato di 1-1 (reti di Fabio Lucardi per S. Stefano e Luca Nicoloso per l’Ursinins).
Molto bella ed avvincente era la gara disputata dagli Under delle frazioni di S. Stefano e Avilla.
Passa in vantaggio il S. Stefano con Matteo Muzzolini nel primo tempo e viene raggiunto ad inizio ripresa con un bel tiro in diagonale da fuori area da Giovanni Nicoloso per l’Avilla; di nuovo in vantaggio si porta il S. Stefano sempre con Matteo Muzzolini ma Ivan Forte e Massimo Benedetti ribaltano la situazione con l'Avilla che si impone per 3-2.

Il quarto incontro vedeva di fronte i campioni uscenti Over delle frazioni di Urbignacco e del Madonna che a metà primo tempo passa in vantaggio con Devis Felice, per poi essere raggiunta nella ripresa da Davide Gregorutti che fissa il risultato sull'1-1.

Come al solito gli incontri sono stati seguiti da un numeroso ed appassionato pubblico. La festa è proseguita ai chioschi.
Si ritornerà in campo martedì quando alle ore 19 si sfideranno gli over di Madonna e San Floreano, mentre alle 20 la sfida sarà tra gli under dell'Urbignacco e dell'Avilla



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/06/2019
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08081 secondi