Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI SERIE B - Città San Vito e Montereale lasciano il segno

Nei due posticipi hanno superato 2-0 un buon Villadolt e uno Sporting Prata assai vivace e pericoloso. Sugli scudi lo scatenato Schiava


Spunti dal turno 23 della serie B targata Csi. Il Città San Vito supera il Villadolt 2-0 nel posticipo ottenendo un'importante vittoria contro una buona squadra; il Villadolt si è reso pericoloso in particolare con Fadelli da fuori e con una punizione di Tortelli forte ma centrale. 
Il primo tempo ha visto i sanvitesi non riuscire a costruire gioco con la velocità necessaria; il match è risultato equilibrato e anche tosto. La svolta arriva grazie agli inserimenti di Schiava per Savian e di Ornella per Lena, che danno maggiore sprinta al Città San Vito. I gol: cavalcata di Ornella sulla fascia sinistra, e assist al bacio per Schiava, che insacca. Ornella inserisce di nuovo il turbo, stavolta va alla conclusione personale, ma il palo gli dice di no. Poi Schiava fallisce la comoda opportunità del raddoppio. Il 2-0 è nell'aria e arriva su rimessa laterale a lunga gittata di Odorico, lo scatenato Schiava controlla, si gira e spiazza il portiere. Poi il solito Schiava colpisce la traversa con una bordata dalla distanza. Anche Trevisan si rende pericoloso, nel finale il contropiede del Villadolt viene reso inutile dalla parata di Mauro
In sostanza, primo tempo equilibrato, secondo caratterizzato da un San Vito assai più deciso e ficcante.

Il Vecchio Amore Montereale supera nell'altro posticipo lo Sporting Prata 2-0. Il match è stato ben arbitrato dal signor Felice Basso. Zanetti, tecnico dei pratesi, si affida al consolidato 4-3-3 con il tridente d'attacco formato da Bega, Zvekic e Tomè. Dopo una prima fase di studio è il Montereale a colpire: minuto 10, sassata dal limite di Diego Trubian, il portiere dello Sporting non riusciva a impedire al cuoio di finire in rete. 
Lo Sporting rispondeva al 15 con Limani che su punizione colpiva la traversa: la palla danzava poi sulla linea di porta ma nessun giocatore dello Sporting era pronto ad insaccare. Al minuto 30 vivaci proteste dello Sporting per un rigore non dato per fallo su Limani.
Ripresa: la squadra con base a Prata premeva subito sull'acceleratore. Al decimo tiro a lato di Bega, al 15' incursione da sinistra del Montereale ma senza esito, al 20' conclusione di Boraso che il portiere respingeva, riprendeva lo stesso Boraso la cui conclusione finiva di poco a lato.
Nei minuti sucessivi la partita si innervosiva e a fare le spese era il Montereale che rimaneva in 10 per l'espulsione di Fabrizio De Biaso per doppia ammonizione. Lo Sporting allora si gettava ancora di più all'offensiva, sfiorando il pareggio in diverse circostanze. Al 30' il Montereale in contropiede trovava però il raddoppio grazie a Massimo Meli, andato a segno dopo aver saltato il portiere pratense in uscita. Al 35' Celano per lo Sporting impegnava il portiere di casa con un colpo di testa da sottomisura su cross di Socin. Il risultato finale è fin troppo penalizzante per quello che lo Sporting Prata ha saputo costruire. 

https://i.imgur.com/W9aOIO5.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

https://i.imgur.com/j4tAGKP.jpg

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,15423 secondi