Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

×

ULTIME NEWSArchivio



































Free Image Hosting at FunkyIMG.com


PRIMA C - Rigore! Anzi, palla a due. E il Porpetto si infuria

Rabbia Porpetto. Perché un episodio, dallo svolgimento incomprensibile, ha rischiato di mandare ko i giallorossi, che ospitavano un Terzo scintillante e temibile, specie nel primo tempo. L'episodio dubbio ha mandato su tutte le furie il direttore sportivo di casa, Max Vecchiato, che racconta: "Mai visto qualcosa del genere in vent'anni da giocatore e cinque trascorsi come dirigente.


ECCELLENZA - Manzanese, vendetta a Corno

Una vera e propria impresa. Costruita sulle proprie qualità, sull’abilità di gestire l’emergenza (tutta la difesa assente e, dopo 23 minuti, pure senza l’unico difensore superstite, espulso) e sugli errori dell’avversario. Cosi la Manzanese sbanca Corno, vendica la sconfitta dell’andata e annuncia al campionato di poter appartenere ancora al discorso


REAL PULFERO - Tutto in 90 minuti, poi parte la festa

Una cosa e’ certa. Alla fine della sfida che vale probabilmente una stagione il Real Pulfero non mancherà di fare festa. Magari con l’amaro in bocca , ma non mancherà la consueta bevuta in compagnia a Cividale. Alla vigilia del match clou tra le due leader incontrastate della serie A1 degli Amatori FIGC in casa Real prevale la serenità, spezzata in qualche modo


Luca Iuri, l'avvocato del Tolmezzo: "Cordenons fortissimo"

Domenica sara’ costretto a seguire la partita dietro la rete, ma non per questo passera’ una domanica tranquilla. Parliamo di Luca Iuri, il giovane difensore del Tolmezzo, 23 anni compiuti ieri (auguri) , e’ stato squalificato dal giudice sportivo per un turno e dovrù saltare la sfida con il Cordenons. Peccato, perche’ ere una gara particolare per lui che ha vissuto


ECCELLENZA - Un mercoledì di follie sotto la pioggia

Può voler dire niente o magari tutto il modo con il quale hanno affrontato ieri sera l'allenamento sotto un mezzo diluvio le squadre dell'Eccellenza nostrana. Ognuno può farsi un'idea di ciò leggendo le indiscrezioni raccolte da fonti assai affidabili. A Lumignacco, Gianluca Birtig - neo tecnico dei rossoblù - è arrivato al secondo allenamento armato di chitarra


SECONDA D, aria nuova in casa del Primorje

Il Primorje, che fu protagonista anche in Promozione, è tornato a sognare più in grande la possibilità di assaporare "arie più gustose" rispetto a quelle condivise negli ultimi anni. "Quest'anno ci siamo proposti di fare le cose diversamente così da riuscire a farle più seriamente. Abbiamo trovato tre/quattro persone in più, che aiutino il


GIOVANILI UDINESE - Poggi: "Crediamo nei friulani"

Paolo Poggi, indimentcato attaccante bianconero nel tridente con Amoroso e Bierhoff che fece sognare il Friuli, ora  responsabile del Settore Giovanile dell’Udinese ha assistito a Buttrio alla prova della rappresentativa regionale allievi contro i suoi ragazzi. L’occasione imperdibile per fare il punto della situazione in casa bianconera sul lavoro svolto a livello giovanile.


TROFEI BOMBER - Rebellato-Ciriello, botta e risposta

SUPER BOMBER Il leader Andrea Rebellato (Camino), ancora un turno da grande  protagonista nel big match contro un temibile Vajont, ha fatto fallire l’attacco di Gianluca Ciriello. Il bomber del San Luigi, con la rete da tre punti messo a segno sul terreno del Sistiana, ha infatti tentato di raggiungerlo, su quel trono, che aveva già occupato in precedenza. Simone Motta,


TROFEI PORTIERI - Dapas, che drago! E scappa. Tusini su Buso

SUPER PORTIERI. Il premier Simone Dapas (Pro Gorizia), sfoderando tutte le sue capacità sul tiro a colpo sicuro di Daniele Pelos, è uscito indenne dall’ostico terreno del Terzo. Il leader, con quella prodezza, ha approfittato  della rete subita da Alessandro Carmeli (Primorje), per dare consistenza al risicato vantaggio, che vanta nei confronti del delfino. Iacopo


ECCELLENZA - Birtig? Potrebbe essere la mossa giusta...

C'è chi penserà: siamo alle solite. Chi ci andrà giù ben più pesante: "E' l'ennesimo colpo di testa di quelli del Lumignacco. Non cambieranno mai". E chi, ancora, magari prendendo spunto dall'identica lettera iniziale del cognome, paragonerà Zanello a Zamparini, il "mangia-allenatori" per eccellenza. Bene, ci può stare. Però, così


BRIAN - Muzzin: "Il Lignano? Noi pensiamo a noi"

La convincente vittoria a Pasiano ha consegnato al campionato un Brian che forse ha finalmente completato la propria maturazione tattica. Il risultato e’ la conseguenza di una partita di una straordinaria intensità giocata dai bianco azzurri. E’ un altro piccolo passo verso una stagione partita tra mille acciacchi che ora pare aver trovato quella consistenza di squadra che tutti


IL PERSONAGGIO - Cristofoli felix. E se domani il Pordenone...

Bravo, lo è stato, forte lo è. Bravo e tosto, bravo e maturato, bravo e perseverante. Parliamo di Fabio Cristofoli, l'attaccante friulano classe 1983 che sta disputando una carriera calcistica in progressione, girando squadre, migliorando come il vino quando invecchia, segnando spesso e volentieri. Sì, bravo Fabio, capace di ritagliarsi un meritato posto in Lega Pro. Dieci


LE FOTO - Gemonese e Tolmezzo, un derby da guardare

Una partita speciale, unica: è Gemonese-Tolmezzo. Sabato il derby è andato in scena, insieme ad altre sfide da brividi come Vesna-Kras, Cordenons-Chions o Valnatisone-Ol3. Però il confronto tra i giallorossi e i carnici meritava davvero un approfondimento fotografico. Eccovelo, con i colori, la grinta, gli sguardi dei protagonisti. Cos'è mancato? Il gol. Ma non tutto il