Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

ULTIME NEWSArchivio








































Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com


SECONDA B - Venzone, 15 centimetri. Tea: impossibile giocare

A meno di eventi clamorosi la gara tra Venzone e Atletico Grifone, che mette di fronte la prima e la terza della classifica del girone B, questo pomeriggio non si disputerà. A Venzone il terreno di gioco è sovrastato da almeno 15 centimetri di neve. A spiegarlo è il ds rossoblù, Paolo Tea: "Non vediamo vie di uscita. La neve è arrivata nelle ultime ore, adesso


RAPPRESENTATIVE - Ecco i convocati (15 novità) dei tre ct

Accelerano le operazioni i tre selezionatori regionali della Rappresentative giovanili, che debbono preparare il torneo delle Regioni di aprile. Pubblichiamo di seguito i giocatori convocati per le sedute della prossima settimana da Moras, Furlano e Albanese. Rispetto alle "chiamate" della scorsa settimana, sono 15 i giovani che rientrano o fanno il loro ingresso nel giro delle squadre



CAMINO - "Ricorreremo perché Manuel non merita 3 anni di stop"

La mazzata ha lasciato il segno, gettando nella costernazione il Camino. Lo stop fino al 18 dicembre 2019 con cui il giudice sportivo ha archiviato il "colpo di matto" di Manuel Ottogalli è considerato dal club giallorosso - è non solo da esso - eccessivamente severo. Così, il presidente Renè Pellegrini non ha dubbi sul passo da compiere: "Presenteremo ricorso e non


RAPPRESENTATIVA - Moras: "Difesa da costruire"

  Il quinto allenamento dal giorno della nomina accresce le conoscenze di Massimiliano Moras. Oggi pomeriggio, in quel di Villa Vicentina,  campo base della massima selezione regionale, il ct della rappresentativa juniores ha infatti passato in rassegna altri 23 giocatori (unico assente Luca Trevisiol dell’Union Pasiano): a tre mesi dall’esordio nel “Torneo delle


PRIMA B - Livon: Cudicini non si tocca e dopo il 90' segnarci non vale

Il portiere della Risanese, Christian Belligoi, toccato duro alla spalla domenica, nella sfida disputata a San Giorgio di Nogaro, non ha concluso anzitempo la stagione. A ore verrà sottoposto a un intervento, che consiste nell'inserimento di una placca di protezione; per un mese l'estremo difensore bianconero classe 1988 dovrà stare a riposo, quindi si può prevedere un suo


IL PERSONAGGIO - La missione impossibile di Bernardo è possibile

Fa un freddo terribile, ma il calcio è calcio, ossia una febbre difficile da tenere a freno. Lo sa bene Marco Bernardo, attaccante di vaglia, che ha deciso di salutare (con affetto) la Risanese e di accasarsi al Bearzi, squadra in affanno ma combattiva del girone B di Seconda categoria. Il quarantunenne Bernardo domenica, alla seconda partita con i gialloblù udinesi, è


ECCELLENZA - Osso: "Delusi, arrabbiati, compatti. Zanon? Va capito"

Ieri sera Gemonese e Chions hanno pareggiato 0-0 il primo posticipo; stasera, con fischio d'inizio alle 20.30, la giornata inaugurale del girone di ritorno dell'Eccellenza sarà completata da Cjarlins Muzane-Union Pasiano, un confronto molto atteso, in particolare per verificare se la capolista sarà capace di assorbire la sconfitta rimediata nella finale di coppa Italia di


SECONDA B - Il derby al San Daniele. Ma che disdetta, Fabiani!

SAN DANIELE-MAJANESE  2-1Gol: nel pt al 10’ Macorigh, al 27’ Ivan Danielis e al 32’ Sommaro. SAN DANIELE Amici 6.5, Concil 6 (18’ pt Fabiani 7), Plazzotta 6.5, Macorigh 7.5, Bassi 6, Valoppi 6.5, Natolino 7 (25’ st Zuliani sv), Scarsini 7, Sivilotti 6.5, Cutrignelli 6.5 (42’ st Matteo Danielis sv), Ivan Danielis 7. All. Carlo Zilli MAJANESE


PRIMA B - Entrataccia su Venir, che s'infortuna, ma viene espulso!

Grave infortunio per Alessandro Venir, centrocampista classe '88 del Lavarian Mortean. Il giocatore, che già in passato ha dovuto combattere contro la iella, ha subito una sospetta frattura del malleolo in seguito a un intervento, definito con termini molto forti dai biancazzurri padroni di casa, del giocatore della Torreanese, Visentin, protagonista di un'entrata assai decisa. Venir


LA LETTERA - La mamma arrabbiata e il calcio come servizio militare

Gentile Friuligol, sono una mamma furiosa. Mio figlio ieri notte - perché era notte! - è tornato a casa divorato dalla febbre e scosso dai colpi di tosse. Non è possibile programmare partite il sette gennaio alle 17.30! Per non dire del fatto che è rimasto in panchina a prendere freddo per quasi due ore. E questo lo chiamate sport!  Fatevi sentire, voi del


SECONDA B - Un Caporiacco sornione colpisce il Grifone

ATLETICO GRIFONE - CAPORIACCO 1-2 ATL. GRIFONE: A. Natolino 6, Nic. Buttazzoni 6, Andreina 7, Mas. Buttazzoni 6.5, Valusso 5, Rizzon 6, Rizzon 6, Biasutti 7, Conta 6.5, Alex Spizzo 7, Cristiano 6.5, Chiavutta 6.5. All. Luigino Pidutti CAPORIACCO: Specogna 6.5, S. Serafini 6.5, Michelutti 7, Tosolini 7.5 (13’ st Alan Peressini 6.5), Cafarelli 6.5, Cirovic 7, Romano 6.5 (1’


TARCENTINA - Bearzi: "Che soddisfazione! E non è finita..."

  Trent'anni dopo il ritorno in Promozione la Tarcentina, nominalmente matricola, si risveglia in vetta alla classifica: clamoroso, ma fino a un certo punto, soprattutto per Edoardo Bearzi, che nelle qualità della sua squadra ha sempre creduto fermamente. Il tecnico sapeva di avere a che fare con giocatori di sostanza, esperienza e carattere: ma, accanto allo zoccolo duro,


SERIE D - Il Belluno gela il Cordenons in rimonta

Comincia con una sconfitta il 2017 del Cordenons, che cade tra le mura amiche per mano del Belluno. La gioventù di Massimo Mian, anche oggi con 6 titolari fuoriquota in campo dal primo minuto, non riusce a tenere testa all’esperienza della squadra di Vecchiato, che conquista la seconda vittoria consecutiva esterna, dopo quella dell’ultimo turno di andata a Montebelluna. Cade