Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

 Resta connesso

 

oppure

effettua la registrazione al sito
×
 
 
SOTTO LA LENTE - IL MIS...FATTO DEL GIORNOArchivio

ULTIME NEWSArchivio






















Ultimi Commenti

JUNIORES REG- SANVITESE: esame TOLMEZZO - CORMONESE cerca riscatto

Chiuso il secondo mese di campionato, nel giorno di festa scendono in campo Sabato 1 Novembre per la nona giornata gli juniores regionali. Otto giornate che hanno fatto già intravedere le varie forze in campo, con l'obiettivo per tutte di far maturare i giovani per un prossimo futuro in prima squadra.  Girone A - Nel girone A la Sanvitese finora non ha conosciuto ostacoli con i


CAMPANELLE - I 50 anni della società - Intervista a Lorenzo Giorgi

Il Campanelle al secondo anno in 2^ Categoria con un gruppo rinnovato ed un nuovo mister vuole disputare una buona stagione nonostante le difficoltà per l’assenza di un campo di allenamento e per le partite, come racconta il presidente Lorenzo Giorgi in un anno molto importante e da ricordare per la gloriosa squadra biancoblu che festeggia in questo campionato i 50 anni della sua


TERZA CATEGORIA UDINE - L'entusiasmo di NIMIS, Marco COMELLI

Il settimo anno viene visto come l’anno di crisi in un matrimonio. Invece come in tutte le classiche fiabe, esiste il “C’era una volta” e il lieto fine. Con questa immagine si può definire la storia recente del Nimis. Prima c’era una volta la squadra che esisteva fusa con Faedis e Savorgano (Prog&t) e dopo essere sparita per ben sette anni quest’


INTERVISTA a Roberto Vidoni, presidente del VESNA

Come il suo carattere e la sua persona, silenzioso, si gode la vetta dell’eccellenza Roberto Vidoni, presidente del Vesna che sta sorprendendo, domenica dopo domenica, tutti. Presidente, nessuno prima di voi aveva fatto 8 su 8 in eccellenza; non vi fermate più."Fino adesso non ci siamo fermati, ma la palla è rotonda e quindi rimaniamo con i piedi per terra. Chiaro che le cose


SERIE D - Milan Gruijc centrocampista con il vizio del gol

Il Kras Repen, alla sua terza esperienza  in Serie D  punta a raggiungere la salvezza , un traguardo importante per la società  e per la piccola realtà di Repen come racconta il centrocampista Milan Gruijc che dopo aver saltato le prime giornate è tornato in campo con più voglia e grinta per fare bene con la propria squadra ed a livello personale cercando


Un piccolo paese tra le grandi del calcio, BARBEANO- Giovanni Campardo

 Una mattina ti svegli e hai il presentimento che qualcosa sta per accadere. Fai le cose normali che si fa durante il giorno e poi ti arriva la chiamata, quasi inaspettata, che ti cambia tutto. Vieni a sapere che la tua squadra sarà ripescata nella categoria superiore. Da qui inizia la storia di un piccolo paese, di una piccola società che si trova all’improvviso


2.CAT/C - Il nuovo rinascimento del BUTTRIO - Alessio Ballico

 Dopo la rovinosa retrocessione dell’ anno scorso, il Buttrio ha cambiato faccia e ora sta vivendo una sua seconda storia. Il nuovo presidente è Alessio Ballico, uomo che sta già cercando nei suoi primi mesi di lavoro in società di ricucire il rapporto con il paese per affrontare al meglio questo campionato di seconda categoria, appoggiato appunto dal


UFM - Godeas punzecchiato dai propri tifosi - JUVENTINA ancora dubbi.

In Eccellenza il derby va all' UFM , abile a sfruttare un' amnesia difensiva del Gradisca per poi raddoppiare con un tiro della domenica di Fernandez. In mezzo ai due gol tanto agonismo da ambo le parti, con un Godeas spesso punzecchiato dai propri tifosi per la poca mobilità. In Promozione la Juventina continua nella sua striscia positiva imponendosi in casa con un perentorio 5-0 che non


2.CAT/B - RIVIERA. Speranza giovani: il sogno di Lorenzo Fabbro

Nelle varie interviste fatte si parla di calcio e non e le parole che ricorrono molto spesso sono DIVERTIMENTO e GIOVANI. Soprattutto quest’ultima parolina sembra ancora lontana dalle menti di qualcuno ma se si vuole sopravvivere e dare un futuro al calcio ci si deve regolare di conseguenza. Lorenzo Fabbro, presidente del Riviera, sogna un futuro roseo per la sua squadra con la


1.CAT/C - Fabio Maranzana ci racconta l'inizio stagione del DOMIO

Il Domio con una rosa ampia formata da giocatori esperti e giovani punta a disputare un buon campionato con in panchina il nuovo allenatore Fabio Maranzana, che come racconta dopo alcuni anni alla guida di formazioni del settore giovanile è tornato sulla panchina di una prima squadra con l’intento di arrivare ai Play Off con la società del presidente Antonio  Bianco in


SERIE D - Narder TAMAI: " Domenica con l ' U.Ripa piccola rivincita"

Una fase del derby di ieri pomeriggio, sotto il dirigente Mauro Narder Il Tamai è al quinto posto in Serie D con 14 punti, e dopo la salvezza ottenuta all'ultima giornata quest'anno punta a disputare una buona stagione senza soffrire. In casa dei mobilieri dopo il successo nel derby con la Sacilese il morale è alto come conferma il dirigente biancorosso Mauro Narder "Era una gara


Enrico Comelli RIVIERA - I miei primi vent'anni nel mondo del calcio

Ho preso la passione per il calcio tramite mio nonno e mio padre ma soprattutto da mio nonno Paolo Comelli che è stato, nel 1958, uno dei fondatori del U.s. Nimis.. Ho cominciato con i pulcini e gli esordienti del mio paese ma non ero un granché, mi bastava stare insieme con i miei compagni e divertirmi, poi ho smesso, ho ripreso, fino a quando ho capito che la mia passione era


1.CAT/B - TARCENTINA: dalla Liguria con furore, mister PUTTI

Sei seduto in panchina pronto a dare le direttive ai propri giocatori nel pre partita e di colpo dall’altra parte del campo ti ritrovi i giocatori e lo staff con cui hai condiviso un anno di passione e in un nano secondo ti passano tutti i flash della stagione trascorsa con gioie e dolori. Dentro di te provi una miriade di sentimenti ma ora bisogna andare avanti con la nuova avventura.


TRIESTINA - Ferrazoli nuovo mister alabardato

Scelto il nuovo tecnico alabardato, Giuseppe Ferazzoli è il nuovo allenatore dell'Unione Triestina. Il nuovo tecnico alabardato prende il posto del dimissionario Stefano Lotti. Giuseppe Ferazzoli nato a Roma classe 1966 ha iniziato la carriera da allenatore come vice di Nobili al Castel di Sangro nel 2002 per subentrare a stagione in corso e rimanere sulla panchina giallorossa per due


L'EDITORIALE di Guido Blasi - Ecco la vera UDINESE!

Vittoria contro l'Atalanta e terzo posto assicurato.La sconfitta a Torino è stata archiviata senza traumi, ed abbiamo ammirato l'Udinese che conosciamo. Grande Di Natale, ma è così da dieci anni, ha superato Bertotto con 337 presenze in A con l'Udinese. E' un primato che MAI verrà superato, vista la filosofia del calcio attuale. Come è