Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


TORNEO DELLE NAZIONI - Esordio con beffa per gli Azzurrini

Contro la Corea del Sud i ragazzi di Battisti convincono, creano occasioni ma devono soccombere all’ultimo respiro



Inizia con un dispiacere l’avventura dell’Italia al Torneo delle Nazioni. Nonostante una grangnuola di occasioni e un grande carattere che le aveva permesso di raddrizzare il match, l’U15 del ct Battisti deve cedere il passo all’organizzata Corea del Sud, che si ripresenta con il botto a 21 anni dallo storico successo al Mundialito. Negli altri match di giornata, Slovenia ed Eire a valanga su Arabia Saudita ed Emirati, l'Austria riacciuffa il Galles.

Ma tutti gli occhi erano puntati sul match di un gremito e festoso "Colaussi", zeppo anche di osservatori. Dopo un approccio di gara con le due squadre che sembrano studiarsi in spazi strettissimi, è l’Italia a rendersi per due volte pericolosa prima del 15’: dapprima con un colpo di testa del difensore Rocchetti, quindi con il folletto Landi che fugge a destra e centra un buon pallone che la difesa asiatica sbroglia non senza patemi. Ma la chance più clamorosa è quella capitata allo juventino Elimoghale, che al 28’ si aggiusta al limite un gran pallone, e favorito anche da un rimpallo va a tu per tu con Kim ma si divora tutto calciando altissimo. Grida al gol il Colaussi poco dopo, ma l’incornata di Rocchetti da corner è annullata. Un’Italia molto convinta ci riprova al 30’ con Gjeci, che converge dalla mancina e sfiora il palo lungo di destro.

Nonostante gli sforzi, nella ripresa al primo vero affondo dei compatti e cortissimi coreani, gli azzurri vanno sotto. Complice un errato disimpegno di Faccioli, Kim può incunearsi in area e fare secco l’estremo azzurro con un rasoterra mancino. L’Italia si riversa in avanti con minore lucidità mentre la Corea azzanna per due volte con i contropiedi di Ann. Elimoghale sfiora il pari su punizione dal limite, ma l’impressione è che la spia della benzina sia ormai accesa: sull’ennesima ripartenza Lee si vede ipnotizzato di piede da Faccioli, Ann si divora il tap-in. Ed è un errore che pare fatale, perché è il rossonero Pisati a raddrizzare con una staffilata dal limite che si stampa sul palo e insacca la gioia azzurra.
I ragazzi di Battisti provano il sorpasso in extremis: dapprima Elimoghale sfugge ai controlli ma la conclusione è bloccata da Kim, poi lo stesso estremo asiatico è eccellente nello sventare una staffllata da fuori di Pisati. Con le squadre lunghissime, il finale è thrilling: l’ennesimo spunto di Ann innesca la coraggiosa bordata al volo di Lee che si stampa sulla traversa, lestissimo Seo a insaccare il gol-vittoria coreano.

*******

ITALIA - COREA DEL SUD 1-2
Gol: st 5’ Kim Ji woo, st 31’ Pisati, st 38’ Seo

ITALIA: Faccioli (Milan), Del Fabro (Udinese), Cioffi (Roma), Rocchetti (Juventus), Giammattei (Roma), Gjeci (Inter, Fustini, Bologna), Elimoghale (Juventus), Mercogliano (Milan, Bonifazi, Roma), Angelicchio (Milan), Zanatta (Atalanta, Pisati, Milan), Landi (Empoli). All. Battisti.

COREA DEL SUD: Kim Gun ho, Choi Jaeh yeok, Tae, Kang, Choi Minj un, Moon (Cho), Ann, Park (Seo), Kim Ji woo, Lee (Ahn), Jin. All. Kim Hyun jun.

ARBITRO: Moschion di Gradisca.

*******

I RISULTATI: Italia-Corea del Sud 1-2, Slovenia-Arabia Saudita 5-0, Eire-Emirati Arabi 4-0, Austria-Galles 1-1

LE PARTITE DEL 26 APRILE: Corea del Sud - Romania (Udine viale dello Sport, ore 18), Arabia Saudita - Repubblica Ceca (Monfalcone via Boito, 18), Emirati Arabi - Macedonia del Nord (Portogruaro, 18), Galles - Norvegia (Kotschach-Mauthen, 17).

LE CLASSIFICHE - Girone A: Corea del Sud 3, Italia 0, Romania 0. Girone B: Slovenia 3, Arabia Saudita 0, Repubblica Ceca 0. Girone C: Eire 3, Emirati Arabi 0, Macedonia del Nord 0. Girone D: Austria, Galles, Norvegia 0.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/vdLKDrU.jpeg

https://i.imgur.com/OfOKnLu.jpeg

https://i.imgur.com/Sce4Edj.jpeg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...










NAZIONI - Presentata l'edizione numero 20: 12 le nazionali al via

Gradisca d’Isonzo. Mancano 12 giorni all’inizio del Torneo delle Nazioni, calcio giovanile per Nazionali di Gradisca d’Isonzo. L’evento è stato presentato al Bluenergy Stadium di Udine con la presenza del direttore generale dell’Udinese, Franco Collavino...leggi
13/04/2024




TRANSFRONTALIERO GO - L'Ufi doma il Bilje

Il 14mo torneo transfrontaliero under 15, organizzato dalla delegazione goriziana della LND, ha sfornato due recuperi della terza giornata, ovvero Bilje-Unione Friuli Iso...leggi
20/02/2024





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,13030 secondi