Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

GIOVANILI Regionali


<< precedente   successiva >>   

LIVENTINA - Morano: i giovani andranno recuperati psicologicamente

La disamina di Angelo Morano, tecnico del settore giovanile della Liventina con importanti trascorsi in Friuli tra Cjarlins Muzane e Manzanese, sul calcio dei ragazzi sempre più abbandonato dalle istituzioni e con gravi problemi organizzativi e di crescita per i calciatori in erba, privati da più di un anno del loro diritto allo sport. L'allenatore ci racconta del suo trasferimento in Veneto e del lavoro svolto nel poco tempo avuto a disposizione prima del blocco delle attività: "Siamo in un periodo molto difficile e complicato, nonostante questo stiamo cercando di far calcio con i ragazzi com'è giusto che sia. Mi sono spostato in Veneto dove ho trovato una società organizzatissima, con dei rapporti umani importanti e determinata nei propri ob...leggi
15/04/2021, La Redazione , GIOVANILI Regionali

COMOTE - Russolo: siamo ripartiti, ora non vogliamo fermarci

Ripartire gradualmente nella speranza di non fermarsi: era questo l'obiettivo del direttivo Comote, l'alleanza giovanile tra Spal Cordovado, Morsano e Teglio Veneto, che questo fine settimana vede completarsi il mese di febbraio dedicato alla ripartenza dell'attività. Il responsabile Michele Russolo sottolinea: "Siamo contenti del comportamento dei tesserati e delle loro famiglie; da parte nostra, pur sospendendo le richieste economiche alle famiglie monitorando gli appuntamenti che riusciremo a svolgere, vogliamo incrementare nel mese di marzo gli appuntamenti per i nostri ragazzi consentendo loro di svolgere quell'attività sportiva e sociale che sempre maggiormente sta mancando; attendiamo fiduciosi che le istituzioni diano direttive tempestive per il prossimo futuro". F...leggi
27/02/2021, La Redazione , GIOVANILI Regionali

ALLIEVI - Il Trieste Calcio di Bronzi riprende gli allenamenti

Tra coloro, che hanno riacceso i motori a livello giovanile nel complesso sportivo del Trieste Calcio e della TS&FVG Football Academy nel rione di Borgo San Sergio, ci sono gli Under 17 regionali del Trieste Calcio. L'allenatore in seconda di questi allievi, Fabio Bronzi, afferma: “Noi abbiamo incominciato martedì (12 gennaio) secondo le regole vigenti con allenamento distanziato ed individuale. I ragazzi sono ovviamente tristi per non poter fare le partite e per essere rimasti a lungo fermi, però non c'è stata neanche una defezione in questo primo allenamento ed erano tutti presenti. Super bravi! Come staff dovremo motivarli nel tenere duro. Dalla Figc aspettiamo dritte ufficiali, ma sembra che alla ripartenza (presumo fine febbraio o marzo) faremo un camp...leggi
13/01/2021, La Redazione , GIOVANILI Regionali

SPECIALE - Dott. Boccolini: assecondare le esigenze fisiche giovanili

Interessante approfondimento con il dott. Luigino Boccolini, noto fisioterapista che opera da anni nel Cividalese, conosciuto ed apprezzato soprattutto nel mondo dello sport per il recupero post traumatico. Diplomato presso l'I.S.E.F. di Verona, terapista della riabilitazione,  laureato in Scienza dell'Educazione Psicomotoria  Speciale all'Università di Lubiana, osteopata, chinesiologo, biodinamico; proviene da esperienze sportive come istruttore giovanile di calcio, minibasket e tennis. Con lui ci siamo soffermati a discutere del mondo dei giovani, in cui si riscontrano pretese sempre più alte, che possono essere dannose per un fisico ancora in via di sviluppo:"E' un tema che viene sfiorato dai media sul quale ho avuto modo di accumulare esperienze...leggi
22/12/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

ZUCCHERI - Iscrizioni aperte per l'edizione con i 2007

Il Torneo Internazionale di calcio giovanile “Fabio Zuccheri”, organizzato dall’Asd Calcio San Vito al Torre in collaborazione con le società della Bassa friulana è diventato un appuntamento da non mancare. La quinta edizione, che doveva essere giocata prima a maggio/giugno del 2020, poi nello scorso settembre, per le note restrizioni del Covid 19 è slittata alla primavera del 2021. La società ed il comitato organizzatore sono in piena attività e fiduciosi per il futuro. Nell’ultima scorsa edizione del torneo (2019), sono risultati vincenti della fase interregionale la Manzanese e l'Udinese nella fase internazionale.Sarà emozionante per atleti e genitori poter vivere le sfide con i pari età che sarann...leggi
04/12/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

RIVOLTO - Brazzoni: speriamo che l'anno nuovo ci riporti il calcio

Il settore giovanile del Rivolto scalda i motori, nella speranza che il 2021 possa restituire la normalità a tutti, soprattutto a bambini e ragazzi che sono stati privati dello sport più bello del mondo. Abbiamo ascoltato il responsabile, Lorenzo Brazzoni, che ci ha parlato di questi mesi senza calcio: "Un anno strano e difficile, dove noi come settore giovanile siamo partiti nel mese di Luglio con i campus estivi. Speravamo di iniziare i campionati ma non siamo riusciti a partire, ma ce l'abbiamo messa tutta ed anche in questi mesi in cui sono state sospese le attività fisica, abbiamo trovato delle soluzioni diverse con delle piattaforme che hanno consentito ai ragazzi di allenarsi anche da casa". DISTANZA - "I metodi telematici sono un'alternativa positiva, p...leggi
02/12/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

PRATA FALCHI - Marson: la riforma danneggia chi lavora con i giovani

Mauro Marson è ormai un decano del Prata Falchi, che lavora da ormai undici anni a contatto con le categorie più importanti per quanto riguarda il settore giovanile, ossia i "Primi Calci" ed i "Pulcini". Il tecnico ci racconta la situazione in casa Prata e la sua opinione sulla riforma Spadafora, che penalizza le società virtuose e che lavorano prevalentemente sui giovani come la sua: "E' un periodo duro per il calcio dilettantistico. Abbiamo chiuso tutto, avendo nel settore giovanile il nostro punto di forza, che ha contribuito anche a formare la nostra prima squadra. Siamo fermi, abbiamo deciso già dall'inizio di fermare tutto perchè la paura del virus è tanta e vogliamo tutelare i ragazzi. Abbiamo assegnato dei programmi da svolgere a casa per...leggi
30/11/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

RIFORMA - Ronco: si rischia di far sparire il settore giovanile

Anche Simone Ronco, presidente del Donatello che è da sempre una società leader nella formazione dei giovani calciatori, si è espresso sulla riforma proposta dal Ministro dello Sport Spadafora e che rischia di far crollare su sè stesso il calcio giovanile e quello dilettantistico: "Spero che la LND faccia capire a chi di dovere che una società dilettantistica, che cura il settore giovanile, rischia di sparire con una riforma del genere. La cosa che aggrava tutto è che arriva nel momento di maggior crisi degli ultimi anni dovuta al Covid, magari in un altro momento se ne sarebbe parlato e discusso, ma ad oggi è inammissibile. Le rette mensili ovviamente vengono a mancare senza attività, gli sponsor idem, così si fa davvero dur...leggi
28/11/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

TOLMEZZO - Il settore giovanile torna ad allenarsi

Il Direttivo del Tolmezzo, in virtù dell’Dpcm in vigore e in attesa di notizie ufficiali da parte della Lnd sulla ripresa dei campionati, ha deciso di sospendere l’attività della prima squadra e degli juniores, mentre l’attività giovanile riprende nel rispetto dei protocolli. Lo si apprende dal sito web della società carnica laddove viene specificato, per il volere dei vertici del club, per aiutare i giovani “rinchiusi” in casa da questo propagarsi del virus. I ragazzi torneranno in campo sotto la supervisione del prof. Andrea Durso e i rispettivi allenatori, senza però far uso degli spogliatoi e seguendo le normative del caso, con l’intento di dare un forte segnale di “normalità”. © RIPRODUZ...leggi
09/11/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

TUTTO SOSPESO - Fino al 24 novembre non si gioca

Il Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia, con riferimento al Dpcm del 24 ottobre, ha disposto la sospensione di tutti i campionati regionali giovanili (Allievi e Giovanissimi) fino al 24 novembre p.v.. Restano consentiti gli allenamenti in forma individuale anche con presenza dell'allenatore. © RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
27/10/2020, La Redazione , GIOVANILI Regionali

<< precedente   successiva >>