Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Slider


<< precedente   successiva >>   

UFM - Lugli: preoccupa la tribuna, non la squadra

Non è la posizione di classifica, seppur discreta, a crucciare il presidente dell’Ufm Rodolfo Lugli, ma la situazione delicata della tribuna principale off-limits per sopravvenuti problemi strutturali. L’amministrazione comunale di Monfalcone sta venendo incontro alla gloriosa società come illustra lo stesso presidente: “Il comune sta mettendo mano alla tribunetta metallica, al tempo della serie D riservata alla tifoseria ospite, installando una copertura e un’ulteriore scala per accedervi. Verrà anche montata accanto una tensostruttura da adibire ad intrattenimento post gara delle squadre e dei tifosi poiché non sono sufficienti i due attuali chioschi provvisori. Il tutto dovrebbe esser ultimato per fine dicembre”. Se la parte l...leggi
19/11/2019, La Redazione , Slider

BRIAN LIGNANO - Codromaz: essere capitano qui è un onore

Il Brian Lignano sta recitando un ruolo da protagonista in questa stagione nel campionato di Eccellenza dopo i cambiamenti estivi con la fusione con il Lignano e i tanti arrivi. Chi invece è rimasto a dare il suo contributo è il capitano Alessio Codromaz, sposando gli obiettivi posti dalla società. “Sono obiettivi importanti e coincidono con il mio personale, ossia salire di categoria, magari non attraverso i play-off, con i quali siamo andati ad un soffio dalla promozione la stagione scorsa, ma direttamente vincendo il campionato. Non sarà facile ma ci proveremo sino al termine. Dispiace per i compagni che sono andati via preferendo altre soluzioni, personalmente sono soddisfatto di essere rimasto assieme al mister Birtig e al suo staff. Nel gruppo sono...leggi
19/11/2019, La Redazione , Slider

SECONDA C - Fiumicello, il pari al 95' è amaro per Radolli

Sette è il numero della completezza, della perfezione, ma al Fiumicello è mancato un tassello per arrivarci. È mancata la settima vittoria consecutiva, sfumata al minuto 95 di sabato al campo San Valeriano di Gradisca. I gialloverdi di mister Alessandro Radolli, guarda caso residente proprio a Gradisca, non sono riusciti ad espugnare la Fortezza e, subire il pareggio su rigore in superiorità numerica, lascia davvero l’amaro in bocca. “Dopo sei vittorie consecutive non è arrivata la settima, avrebbe permesso alla mia squadra di stare in solitaria al primo posto in classifica, in attesa dei recuperi. Mi assumo le responsabilità di non aver portato a casa i 3 punti – confessa il tecnico -, avrei dovuto leggere meglio alcune situaz...leggi
18/11/2019, La Redazione , Slider

SERIE D - Zanutta: c'è tanto da costruire prima di fare un altro salto

Il 4-3 sul Villafranca rilancia il Cjarlins Muzane tra le protagoniste del girone C di serie D: non muta sostanzialmente la classifica della compagine friulana, sempre quarta, ma la risposta alla sconfitta di Mestre è significativa come lo erano state le reazioni fornite dopo le precedenti battute a vuoto. Ora la creatura di Massimiliano Moras punta a raccogliere più punti possibile nelle restanti 5 giornate che concluderanno il girone d'andata: a Feltre, Este e Porto Tolle e ospitando Montebelluna e Tamai c'è la possibilità di superare i 30 punti complessivi costruendo un trampolino di lancio in vista di un girone di ritorno che potrebbe regalare emozioni ancora maggiori...leggi
18/11/2019, La Redazione , Slider

PRIMA C - Il San Canzian rovina il compleanno all'Isonzo

Il derby bisiaco fra Isonzo e San Canzian Begliano mancava da alcuni anni ed è capitato nel giorno in cui la dirigenza del club biancazzurro presieduto da Max Sità, ha voluto festeggiare i 90 anni di storia con una cerimonia e apertura mostra fotografica in mattinata in Municipio e festa proseguita nel mite pomeriggio. A guastare sportivamente  la festa sono stati i cugini sancanzianesi, portandosi via i tre punti, preziosissimi per la loro classifica, con due reti nel secondo tempo, facendo ritornare con i piedi a terra l’Isonzo, sceso in campo forse un po’ troppo sicuro di se stesso dopo le tre recenti vittorie consecutive. Il primo tempo scorre senza particolari sussulti, squadre bloccate con gli ospiti a far pressing con le loro due punte Aristone e Si...leggi
17/11/2019, La Redazione , Slider

KABINE - "Proviamo a ingolosire il presidente"

Si è portato a casa il pallone del match, Mehdi Kabine, asso goleador del Cjarlins Muzane, oggi autore di una tripletta che ha costretto alla resa il Villafranca. Con i 3 gol odierni il fromboliere classe 1984 sale a quota 9 nella classifica dei marcatori del girone C di serie D, minacciando insieme a Corbanese e al rigorista Filippini le lepri Aliù, ex compagno di squadra, e Pittarello.E' una domenica sera dolce e gioiosa, quella che trascorre Mehdi insieme alla sua splendida famiglia: la foto che pubblichiamo lo ritrae con i 5 figli (Yasmine, Youssef, Ylias, Noemi e Gioia) e il cuginetto Deniel, oltre al pallone testimonianza del match. Il gol del 4-3 è suo oppure di Fabbro o Bussi?"Me lo tengo stretto, quel gol, convalidato dall'arbitro su imput del guardalin...leggi
17/11/2019, La Redazione , Slider

SERIE D - Il Villafranca dà... Strada al Cjarlins: 4-3!

CJARLINS MUZANE - VILLAFRANCA VERONESE 4-3Gol: 15' Kabine (rig.), 19' Ambrosi (V); 49' Kabine (rig.), 52' Gubellini, 59' Strada, 62' Franchini, 81' Kabine CJARLINS MUZANE: Sourdis, Zuliani (dal 17’ st Pez), Facchinutti, Tobanelli, Fabbro, Migliorini, Gubellini (dal 44’ st Muela Sako), Dussi (dal 17’ st Ndoj), Kabine (dal 40’ st Zigon), Longato, Bussi. All. Moras VILLAFRANCA: Martello, Ambrosi (dal 3’ st Righetti), Capanna, Foroni, Bortignon, Maccarone (dall’11’ st Camilli), Franchini (dal 39’ st Zanetti), Dentale, Strada, Bertaso (dal 14’ st Polo), Cannoletta (dal 24’ st Vicentini). All. Adami ARBITRO: Verrocchi di Sulmona. Assistenti: Lorenzo Concari (Parma) e Davide Rignanese (Rimini). NOTE - Ammoniti Fabbro, Migliorini, N...leggi
17/11/2019, La Redazione , Slider

SERIE D - Il Tamai cede di schianto. Lenisa?

TAMAI - PRODECO MONTEBELLUNA  0 - 2Gol: 14’ st Franceschini, 34’ st Ndreca TAMAI: Pirana*, Pertoldi**, Pramparo, Pessot**, Pradebon/Chitolina, Dukic, Zupperdoni*** (2’ st Lubian**), Trento, Smrtinik (35’ st Nezha**), Moras, Consorti**(19’ st Masia). In panchina: 12 Gavagnin***, 13 Barbierato**, 14 Peresin**, 15 Mortati*, 16 Serafin*, 18 De Riz*. Allenatore: Giuseppe “Beppe” Bianchini PRODECO MONTEBELLUNA: Pigozzo**, Vedova*, Biondo**, Zucchini, Fabbian (41’ st Celestri), Caso, Passamonti (24’ st Davide Tronchin**), Nchama, Franceschini (31’ st Ndreca**), Fasan, Girardi***. In panchina: 12 Gava, 13 Antonello**, 15 Gallina*, 16 Cecchele****, 18 Zago*, 20 Pontin****. Allenatore: Loris Bodo ARBITRO: Alessio Marra sez. di Man...leggi
17/11/2019, La Redazione , Slider

DIRETTA SERIE D - Minuto per minuto a cura di Delta Radio

Delta radio domenica sport e RCS Verona grande sport presentano "Speciale Serie D".il nostro focus su tutta la serie D minuto per minuto con collegamenti da tutti i campi  Questo il programma: ⚽️  Serie D girone C 14^ giornata  ⚽️   Il tabellone completo  ⚽️Belluno - Cartigliano 0 - 2Giocata sabatoDomenica 17/11/2019 ore 14.30 Ambrosiana - Caldiero ⚽️  LiveRadiocronaca di Edoardo Bedendo Campodarsego - Adriese ⚽️    LiveRadiocronaca di Olivo FrizzarinCjarlinsmuzane- Villafranca ⚽️  LiveRadiocronaca di Gemano Zerbetto Delta - Feltre ⚽️  LiveRadiocronaca di Roberto Pizzoli Luparense - Legnago ⚽️  LiveRadiocronaca di Felice Bussolo San Luigi - Mestre ⚽️  LiveRadiocron...leggi
17/11/2019, La Redazione , Slider

MARANESE - Alluvione e danni. Chiesto il rinvio della gara col Rive

Maranese in ginocchio. Il terreno di gioco, gli spogliatoi, il chiosco, l'ufficio, tutto è finito sotto acqua, sotto un mezzo metro abbondante di acqua salata. I danni riportati dall'impianto dei lagunari sono ingenti: materiale vario, da buttare, l'impianto elettrico in tilt, il computer ko, spogliatoi allagati, per non parlare del terreno di gioco. Maranese in emergenza per l'alluvione, con la richiesta alla Federcalcio regionale di rinviare la gara che domenica avrebbe dovuto svolgersi tra la Maranese e il Rive d'Arcano. Se ne saprà di più entro domani.(Le fotografie che testimoniano la situazione sono state inviate dal dg della Maranese, Max Raddi) ...leggi
13/11/2019, La Redazione , Slider

<< precedente   successiva >>