Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


AMICHEVOLE - L'Udinese "stende" anche il Leicester

Ancora un successo in amichevole per la formazione di Velazquez, che supera gli inglesi a Klagenfurt. De Paul ispira due volte: Lasagna e Machis finalizzano. Nel finale Iheanacho sorprende un comunque positivo Scuffet


UDINESE – LEICESTER  2 - 1

Gol:  4pt Lasagna, 23pt Machis, 45st Iheanacho


UDINESE: Scuffet, Larsen (1sr Ali Adnan), Wague(1st Opoku), Nuytinck (1st Danilo), Samir (1st Pezzella), Fofana (24st Heurtaux), Mandragora (37st Pontisso), Machis (1st Pussetto), Barak (34sr Machis), De Paul (24st Balic), Lasagna (1st Vizeu). Allenatore: Velazquez. A disposizione: Gasparini, Pizzignacco, Micin.

LEICESTER: Ward, Amartey (15st Simpson), Morgan (1st Evans), Johnson (39st Elder), Fuchs (15st Benalouane), Diabate, Choudoury (15st Mendy), Albrighton (30pt King, 15st Musa), Silva (30pt Chilwell,15st Ndidi), Iborra (15st Maddison), Ulloa (30pt Slimani, 15st Iheanacho). Allenatore: Puel. A disposizione: Jakupovic.

ARBITRO: Trattnig (Austria)

AMMONITI: Chilwell

NOTE: giornata calda, terreno in ottime condizioni, spettatori 1500. Angoli: 10 - 3 per il Leicester. Rec. 2'+3'

KLAGENFURT - Questa Udinese comincia a “preoccupare”. Ironia a parte, i bianconeri proseguono a mietere fiducia, in questa accattivante – e vincente - pre stagione. D’accordo, sono gare che non portano punti, ma a Klagenfurt (in uno “stadio cattedrale” tristemente vuoto e a schiacciante maggioranza bianconera) la creatura di Velazquez tiene ampiamente testa al Leicester (orfano di Schmeichel, McGuire, Okazaki e Vardy, ancora in vacanza post mondiale), lo sculaccia due volte, rischia il consentito e rientra in albergo contenta. La prima Lasagna viene “sfornata” già al 4’: De Paul ispira e KL15 (sempre suoi i gradi di capitano) non sbaglia, infilzando Ward. Il Leicester pressa alto ma i bianconeri, quando escono, pungono come api impazzite. All’8’ Machis si mette in proprio e libera il sinistro: palla a lato. Albrighton è il più intraprendente tra gli inglesi: prima sbuccia di testa un preciso invito di Fuchs, poi testa i riflessi di Scuffet. Al 18’, invece, si desta Barak: sinistro e “pezza” di Ward. E al 23’ è di nuovo tempo di festeggiare: De Paul sembra perdere il tempo giusto ma poi pesca Machis, mettendolo nelle condizioni di raddoppiare. Alla mezzora scatta il “cooling break” e Puel ne approfitta, operando tre cambi.
Sei sono invece le sostituzioni operate da Velazquez ad inizio ripresa: se la difesa è completamente rifatta, Vizeu rileva Lasagna, mentre Pussetto subentra a  Machis.
Quando, scoccata l’ora di gara, il Leicester ne trapianta addirittura sette, diventa difficile pretendere giocate decenti. Anche se, al 19’, Scuffet deve opporsi ad un’improvvisa girata di Perreira. Al 31’, invece, Opoku sfiora addirittura l’esultanza, sugli sviluppi di un angolo di Balic: Ward si fa scudo umano e respinge la “botta” del giovane ghanese. L’Udinese è troppo improvvisata per partorire qualcosa di ulteriormente sostanzioso, ma nemmeno il Leicester incanta. C’è però spazio ancora per un paio di sussulti. Al minuto 43 Scuffet, in presa bassa, disinnesca Iheanacho ma, due minuti dopo, l’ex Manchester City, approfittando di un’incertezza di Pezzella e Danilo, sentenzia il portiere di Remanzacco.
Prossimo test lunedi 30 luglio (ore 18), sempre a Klagenfurt, avversaria la formazione dell’Al Wehda Club, campione della “Saudi Professional League”, massima categoria dell’Arabia Saudita.

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/d6Xm39x.jpg

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

https://i.imgur.com/CAfp8TQ.jpg

https://i.imgur.com/Yy0Q1eZ.jpg

https://i.imgur.com/pZVfLiS.jpg

https://i.imgur.com/4hUVePX.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 28/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,26704 secondi