Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


SERIE A - Martinelli saluta il Tavagnacco

Clamorosa ed inattesa scelta del difensore, ormai ex simbolo (17 stagioni e oltre 250 gare in serie A) del club gialloblu: giocherà in B, al Vittorio Veneto. Della vecchia guardia rimane in Friuli soltanto Camporese


Alessia Tuttino ha imboccato la strada della vita di coppia. E ci sta. Paola Brumana, dopo 11 stagioni, é stata scaricata senza troppi riguardi. E anche questa, seppur a fatica, possiamo capirla: si tratta di una scelta effettuata in un’ottica di rinnovamento (continuiamo però a pensare - senza la pretesa di di essere dalla parte del giusto - che non fosse proprio l’anno perfetto). Ma questo è un vero e proprio schiaffo. Nata a svezzata nel settore giovanile, dopo 17 stagioni consecutive e oltre 250 gare abbondanti (con 1 rete) in serie A, due Coppe Italia vinte e un paio di partecipazioni alla Champions League, Michela Martinelli (alla soglia di 32 anni splendidamente portati: li festeggerà il prossimo 22 agosto) lascia il Tavagnacco. Dove, della vecchia guardia, l’unica superstite rimarrà, quindi, Elisa Camporese. Una decisione “rumorosa” quella di un difensore (incredibilmente mai convocata in azzurro) che si è invece sempre distinta per i suoi… silenzi: Michela ha infatti deciso di “aderire al progetto” del Vittorio Veneto della sua grande amica Laura Tommasella (anche lei in Friuli per diverse stagioni ed ora promossa allenatrice della locale formazione juniores). Con il numero 4 sulle spalle sperimenterà la B, all’interno di un ambiente sempre frizzante, organizzato, ambizioso, con un eccellente mister come Fabio Toffolo e al fianco di qualche altra ex gialloblu: Alice De Val e Karin Mantoani. Lascerà un club dal quale tanto ha ricevuto, ma al quale ha anche offerto parecchio: in termini di rendimento, affidabilità e correttezza. Peccato che l’addio sia passato sotto silenzio. Forse Michela Martinelli (premiata tra l’altro, soltanto un mese e mezzo fa, dal Comune di Tavagnacco come “Atleta dell’anno”) un saluto ufficiale se lo meritava. Ma siamo in piena estate e, con ogni probabilità, CR7 ha rubato la scena… (rozan).


https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

https://i.imgur.com/WHUbbu2.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/07/2018
 

Altri articoli dalla provincia...













COPPA ITALIA -Tavagnacco eliminato

Si chiude a Brescia la stagione del Tavagnacco, che perde 1 a 0 la semifinale di Coppa Italia.Una partita dai due volti, con un primo tempo di marca bresciana e una ripresa in cui l...leggi
22/05/2018





















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,23902 secondi