Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


EUROPEO U18 - L'Italia si salva

Battendo l’Irlanda, le azzurrine si confermano nel girone A. Nove giocatrici a referto, con una superlativa Toffolo (19 punti e 8 rimbalzi). Ora si gioca per il nono posto: primo scoglio la Serbia, sabato sera (ore 21) al “Benedetti”. Le semifinali: Ungheria - Spagna e Germania - Lettonia

Vai alla galleria

ITALIA – IRLANDA   64 - 54

ITALIA: Ianezic 3, Toffolo 19, Conte 5, Profaiser 6, Gregori 5, Pastrello 8, Orsili 11, Baldi 5, Soglia 2, Vella. NE: Bocola. Coach: Iurlaro.

IRLANDA: Finn 13, Clancy 3, Maguire 8, Phelan 4 O’Sheaghdha 6, Power Cassidy 13, McCloskey 2, Williamson 5, Murphy, Tunnah. Masterson. NE: Nealon. Coach: O’Neill.

ARBITRI: Manoli (Francia), Sharapa (Bielorussia) e Gudelj (Svezia).

PARZIALI:  14 -12, 32 - 26, 49 - 41.  Liberi: Italia 19/27, Irlanda 11/18. Tre punti: Italia 3/14, Irlanda 7/17. Rimbalzi: Italia 37 (Toffolo 8), Irlanda 35 (Finn 7). Antisportivo: Ianezic, Maguire, Power Cassidy. Cinque falli: nessuno. Spettatori: 300.

UDINE. Salve. Ma senza gloria. Transitato il ciclone Germania, l’Italia recupera le macerie e, nonostante ci metta del suo per complicarsi l’esistenza, schiena l’appiccicosa Irlanda – manipolo di guerriere prive di particolari dotazioni di talento, ma dure a spezzarsi - nel match che consentirà alle formazione di Iurlaro di scansare ulteriori patemi, evitando il girone della retrocessione (saranno tre a finire nel prossimo gruppo B). Dopo il giorno di riposo, sabato con la Serbia (ore 21 al “Benedetti”) c’è dunque in palio la finalina (ma proprio ina ina…) per il nono posto.

Nonostante percentuali gelide (Gregori 1/6, Pastrello 2/10, Vella 0/6, Baldi 1/8…) le azzurre reggono con la difesa, vanno a rimorchio di una sontuosa Sara Toffolo (9/13 e 8 rimbalzi) e, quando l’Irlanda si fa minacciosa (52 - 55 a 1’43” dal traguardo), murano ogni idea delle verdi chiudendola, anche se con qualche imbarazzo, dalla lunetta.

QUARTI DI FINALE. Nel primo match, un po’ a sorpresa, l’Ungheria del fosforico playmaker Angyal ha eliminato la Francia (69 - 61). Le altre qualificate: la Spagna (che ha battuto il Belgio 73 - 72), la Lettonia della stellina Gulbe (22 punti e 10 rimbalzi) vittoriosa sulla Russia 69 - 62 e la Germania (nettissimo 72 – 44 alla Repubblica Ceca).

SEMIFINALI. Si giocheranno sabato prossimo, 11 agosto, entrambe al "Carnera”. Alle 18.45 Spagna -Ungheria, alle 21 Lettonia - Germania.

CLASSIFICAZIONE dal 5. all’8. Posto. Sabato al “Carnera”: alle 14.15 Belgio - Francia, alle 16.30 Repubblica Ceca - Russia.

CLASSIFICAZIONE (dal 9. al 16. posto). Croazia - Bosnia 84 - 57, Polonia – Slovenia 79- 51, Serbia -Svezia  61- 54.

GARE dal 9. al 12. Posto. Sabato al “Benedetti”: alle 18.45 Polonia –Croazia e alle 21 Italia – Serbia.

GARE dal 13. al 16 posto. Sabato al “Benedetti”: alle 14.15 Slovenia – Bosnia, alle 16.30 Irlanda - Svezia.

Roberto Zanitti

https://i.imgur.com/gpwwwn5.jpg

https://i.imgur.com/LaWINdy.gif

https://i.imgur.com/IPY45ya.jpg

https://i.imgur.com/jj34uML.jpg

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Galleria fotografica
Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/08/2018
 

Altri articoli dalla provincia...







LIGNANOBASKET - Trieste vince il derby

Dopo tre derby consecutivi vinti, Udine torna ad inchinarsi a Trieste. E’ solo basket d’agosto, Lignano invita agli ultimi bagni ed all’inizio della stagione...leggi
01/09/2018









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,81456 secondi