Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FEMMINILE - A Tavagnacco sfida per il settimo posto

Per l'ultima di campionato al Comunale di Via Tolmezzo arriva la Florentia



Il Tavagnacco si congeda dal proprio pubblico affrontando, per l’ultimo impegno della serie A femminile, la Florentia. Si gioca al Comunale di via Tolmezzo sabato 20 aprile alle 15 (arbitrerà l’incontro Calzavara della sezione di Varese). A salvezza già ottenuta, la squadra friulana, in caso di vittoria, potrà conquistare il settimo posto in classifica appaiando proprio la squadra toscana, che la precede di 3 lunghezze (27 a 24).

«Ho chiesto alle ragazze un ultimo sforzo per mettere la ciliegina su questa stagione – spiega il mister Marco Rossi –. Battere la Florentia e raggiungerla in classifica sarebbe un bel modo per congedarsi dal nostro pubblico». Sul fronte infermeria indisponibili solo Chiara Cecotti e Maruska Sevsek. Mancherà anche Anna James Buhigas, squalificata per una giornata.
Quella contro la Florentia sarà l’ultima partita per il capitano gialloblu, Elisa Camporese, che ha già in futuro tracciato all’interno della società guidata dal presidente Roberto Moroso. «Speriamo possa cambiare idea – aggiunge Rossi – la sua esperienza sarebbe certamente ancora utile alla squadra per un’altra stagione».

Le altre partite della giornata: Ac Milan-Chievo Verona (12.30), Hellas Verona-Juventus (12.30), Pink Bari-Atalanta (12.30), Fiorentina-As Roma (12.30), Sassuolo-Orobica (15).



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












LA FOTO - Bertiolo in bellezza

Splendido Bertiolo. Giovane e "vecio", ma con una marcia in più se non due. Pubblichiamo la fotografia dei bianconeri, oggi capaci di imporsi nella gara play-off che li vedeva ospitare ...leggi
19/05/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03006 secondi