Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

ULTIME NEWS


<< precedente   successiva >>   

PORCIA - Si rinforza l'organico societario. Arriva Stefano Mazzon

Come sempre il futuro è incerto, ma sono le aspettative da tener conto, quelle attese che sono fondamento della costruzione di un domani migliore. Se le aspettative sono crescenti, ovvero il domani viene percepito migliore dell’oggi in casa S.A. Porcia si è posto un primo tassello importante. E’ arrivata l’ufficialità dell’ingresso in società di Stefano Mazzon. L'ex direttore sportivo della Virtus Roveredo, avrà il compito di fare da filtro tra squadra e club, curando gli aspetti organizzativi della squadra. Attilio Da Pieve avrà quindi, la possibilità di dedicarsi prettamente a curare gli aspetti tecnici, lasciando a Mazzon la gestione dei rapporti tra giocatori e dirigenza. Il vicepresidente Giuseppe Palomba cure...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

SARONE CANEVA - Antonio Fior al timone

Fumata bianca in casa Sarone Caneva: il presidente Carlet ha ufficializzato l'arrivo in panchina di Antonio Fior, ex tecnico della Tiezzese, per la stagione 2071/2018. " E' il profilo che cercavo - ammette Carlet - per portare avanti il nostro progetto. Per la prossima stagione puntiamo decisamente ad entrare nella zona play-off, che quest'anno causa i molti infortuni abbiamo mancato". Fior sostituirà dunque Giovanni Mussoletto passato al Vajont, con l'intento di migliorare la sesta posizione ottenuta al termine della stagione appena conclusa. Gianpaolo Leonardi @RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PRIMA B - I Grigioneri scelgono Bovio

Sarà Stefano Bovio a guidare i Grigioneri nel prossimo campionato di Prima Categoria. L’ex timoniere della Torreanese (rapporto interrotto lo scorso mese di novembre, con le dimissioni) subentra a Marco Marchina, il quale aveva guidato la formazione di Savorgnano nelle ultime due stagioni, centrando una promozione e una salvezza. “Abbiamo interpellato anche altri potenziali candidati – aggiorna il ds Sara – ma Bovio è stato quello che ci ha fatto la migliore impressione. Tra l’altro ha il vantaggio di conoscere bene il campionato: cosi abbiamo deciso di scegliere lui” Con Marchina separazione consensuale? “Confermo. Abbiamo vissuto assieme due stagioni splendide, ma era arrivato il momento di lasciarci. Marco ha fatto la storia de...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PRIMA B - Doppio addio al Lavarian Mortean

Lavori in corso, al Lavarian Mortean. Terminato il campionato al settimo posto (con 45 punti), dopo un lungo periodo trascorso dentro i confini della zona play–off, la società biancazzurra sta provando a programmare un futuro non semplice. Per cominciare, il destino del mister: Trangoni sarebbe confermato, ma il buon Devid vuol vederci chiaro e non ha ancora sciolto le riserve. In seno alla società c’è infatti, in corso, una sorta di rimpasto dopo le dimissioni dello storico – otto anni di militanza, dopo essere stato calciatore del Mortegliano – dirigente Alessio Beltrame (ideatore e gestore, tra l’altro, del sito del club: uno dei più completi ed aggiornati in circolazione). E il portafoglio della società, si sa (ma quest...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

MANZANESE - Niente conferma per Fabbro. E sale l'ipotesi Bertino

Ci sarà un allenatore nuovo al timone della prima squadra della Manzanese. Questa è la decisione che trapela dal club arancione, e che non è favorevole a Glauco Fabbro, pur capace di tirare fuori dai guai la formazione seniores e mantenerla in Eccellenza. Da qui una certa sorpresa per una svolta che, tuttavia, era nell'aria. Per quel che riguarda il successore, il nome più gettonato è quello del tecnico degli Allievi regionali, Patrik Bertino, che ha condotto la squadra orange alla vittoria del titolo regionale  ed è atteso dalla sfida dei nazionali di categoria. La Manzanese punta ancora di più sui giovani? Potrebbe essere questa la chiave per leggere le scelte della società presieduta da Nelio Taboga.  @RIPRODUZ...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PLAY-OFF - Ol3 e Torre per l'Eccellenza: ecco tutte le immagini

Tabellino gara APP  ITALIAGOL - FRIULIGOL @RIPRODUZIONE RISERVATA ...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PORDENONE - Parola d'ordine "remuntada" nella serata del Bottecchia

Sale la febbre a Pordenone per la gara di ritorno contro la Giana Erminio. Mercoledì alle 20.30 i neroverdi scenderanno in campo con la necessità di vincere, unica possibilità per accedere tra le otto squadre che si sfideranno nei quarti di finale di questi suggestivi play-off. Per l’occasione prosegue a ritmi altissimi la prevendita , con le ultime proiezioni che danno un Bottecchia vicino al pienone, in grado si spingere la compagine di Tedino oltre l’ostacolo. Nella sconfitta di sabato in terra lombarda, condizionata in maniera evidente dal discutibile calcio di rigore assegnato dal direttore di gara, per un presunto fallo di Tomei su Marotta, il Pordenone ha comunque avuto dalla sua ottime opportunità per uscire indenne. L’episodio del ri...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

TAMAI - In serata si decide il futuro. Zanuttigh e Muzzin i papabili

L’urlo di gioia del popolo biancorosso al gol di Paladin nel play-out ha invaso il Comunale. Una salvezza strappata con i denti al termine di una stagione sfortunata, costellata da infortuni e sfortuna, con Stefano De Agostini abile a compattare tutti e regalare l’ennesima gioia al club del presidente Elia Verardo. Questa sera il team dirigenziale si riunirà per decidere il futuro. Un futuro che potrebbe proseguire senza il proprio alfiere, anche se in merito si alzano numerose indiscrezioni. Da una parte quelli che parlano di fine ciclo e l’approdo sulla panca di Andrea Zanuttigh, con l’alternativa di Massimo Muzzin. Dall’altra chi vorrebbe una riconferma per un tecnico che ha sempre dimostrato grandi capacità e profondo conoscitore della cate...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

MERCATO - Sta sbocciando un Chions atomico

Radio mercato gracchia sfornando messaggi di un Chions pronto ad allestire una squadra da quartieri altissimi. Dopo aver fatto più di un sondaggio per Cristian Zucchiatti della Manzanese e Marco Facca del Porcia, l’interesse dei crociati sembra essersi dirottato su Lauro Florean, esperto attaccante della Liventina di Motta di Livenza, fresco vincitore dell’Eccellenza dove ha disputato 24 gare segnando 9 gol. Nome altisonante già conosciuto in regione per aver vestito le maglie di Sacilese (C2), Pordenone (D) e Fontanafredda (D) con un lungo passato anche nei professionisti nelel file di Pergocrema e di Venezia. Oltre al suo nome si profila un interessamento anche per Luca Iuri, centrale del Tolmezzo, al quale piacerebbe l’idea di rimanere in categoria e di...leggi
23/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

GRADESE - Cragnolin: sono stati 6 anni belli e faticosi

Uno dei tandem più longevi del calcio regionale, quello formato dalla Gradese e da Marco Cragnolin, smette di viaggiare insieme. Dopo la bellezza di sei stagioni, attraversate con piglio deciso e grande affiatamento, talché gli inevitabili momenti difficili sono stati superati unendo le forze e senza mai pugnalate alla schiena. Ora, il ciclo è giunto ad esaurimento, e quindi il divorzio appare sostanzialmente naturale. Cragnolin spiega: "Mi porterò dietro quest'avventura senza tralasciare nulla di essa; è stata un'esperienza importante, che troverà per sempre posto nel mio cuore. Veniamo da un'annata particolarmente faticosa, però quello che conta è che alla fine siamo riusciti a salvarci, è la soddisfazione è st...leggi
22/05/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>