Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ULTIME NEWS


<< precedente   successiva >>   

GEMONESE - Un secolo di calcio ed emozioni

L'appuntamento è a partire dalla ore 18 di oggi, sabato 21 settembre, quando verrà inaugurata la mostra sulla Gemonese e il suo secolo di attività. Dal 1919 ad oggi: le origini, le squadre, lo Stadio Simonetti, tutti i protagonisti e le vicende calcistiche e umane del club giallorosso. L'appuntamento, quindi, è a Palazzo Elti a Gemona del Friuli per rivivere un pezzetto significativo del calcio nostrano e di una delle realtà che lo hanno reso così speciale. E poi: il calcio nei francobolli, quando i francobolli raccontano il calcio.Da oggi, infatti, sarà attivo un ufficio postale distaccato fornito dell’annuncio speciale dell’evento su cartoline celebrative. I grandi presidenti, i grandi dirigenti e la squadra del sec...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

PRIMA B - Il Diana passa a Basiliano

Il Diana si mette alle spalle il rovescio della prima giornata andando a vincere nella vicina Basiliano per 2-1 con le reti di Bance e Chersicola. Fanno in pratica tutto gli ospiti, due reti e un autogol in una partita tranquilla fra due squadra che hanno combattuto sovente a centrocampo con qualcosa in più da parte del Diana a legittimare il successo. Il vantaggio ospite arriva alla mezzora del primo tempo sul cross di Miatto impattato a rete di testa da Bance. Il Basiliano cerca di sfruttare alcune punizioni conquistate con astuzia dall’esperto Rebbelato, ma tutte ribattute dalla difesa biancoceleste. Nel secondo tempo, al 29’ Chersicola, con un tiro violento dal limite dell’area, trafigge il guardiano di casa, probabilmente non esente da colpe ma altres&igrav...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

SECONDA C - Fiumicello e Torre, un derby come ai bei tempi

Splendida cornice di pubblico ed un gran sabato pomeriggio di calcio allo stadio Enzo Andrian di Fiumicello per il derby Fiumicello - Torre. Tutto ha inizio alle ore 14.30 con un incontro amichevole della categoria Pulcini fra Fiumicello e Pordenone. A seguire l'incontro Fiumicello-Torre con l'entrata in campo delle due squadre accompagnata dai piccoli ragazzi!Inizia la partita, dopo una prima fase di studio iniziale, prevale maggiormente il Fiumicello che crea alcune occasioni da gol, ma senza concretizzare. Al minuto 25 gol annullato al Fiumicello per fuorigioco a Ferrazzo, ma la palla era stata passata all'indietro da un difensore del Torre... Errore dell'arbitro, ma i tanti giocatori presenti in zona e la situazione non chiara possono valere come valida giustifica.Al minuto 44 viene ...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

PORDENONE - Non basta Strizzolo

Seconda sconfitta in campionato per i Ramarri, la seconda consecutiva in trasferta dopo il 4-2 di Pescara. A Livorno finisce 2-1 a favore degli amaranto toscani che trovano invece la prima vittoria in campionato. In gol per i neroverdi all’ 11′ st Strizzolo, al primo centro stagionale abile a spizzare di testa un cross di Pobega. Per i locali in rete al 21′ Agazzi e al 23′ della ripresa di Marras. Dopo tre ko consecutivi, il Livorno rialza la testa e trova i primi punti del campionato, cogliendo una sofferta ma meritata vittoria contro il Pordenone nella quarta giornata di Serie B e salva la panchina del suo tecnico.La squadra messa in campo da Breda ha convinto: l'inedito 3-4-3, con il tridente offensivo composto da Marsura, Mazzeo e Marras, ha messo costant...leggi
21/09/2019, Gianpaolo Leonardi, ULTIME NEWS

SERIE D - Attacco rebus per il Cjarlins Muzane a Belluno

Il Cjarlins Muzane è pronto per la trasferta di Belluno, gara importante per chiudere una settimana contrassegnata dalla sottrazione dei 3 punti conquistati col Vigasio, una decisione ritenuta penalizzante dal club friulano, che ha presentato ricorso convinto di avere dalla sua parte buone ragioni da far valere. Intanto, in classifica il Cjarlins è rimbalzato all'indietro a quota 6, rientrando nel gruppone. Sarà strano vedere domani Stefano De Agostini indossare i panni di un avversario, ma il calcio è fatto così. I nodi stavolta verranno dal reparto offensivo, che oltre a non poter avvalersi dello squalificato Bussi, potrebbe perdere anche un possibile ex della sfida, l'acciaccato Zigon. Assenze che si aggiungono a quelle dei fuoriquota ...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

TAVAGNACCO - Ancora un pareggio: con il Bari finisce 1-1

UPC TAVAGNACCO – PINK BARI 1-1Gol: 31’ st Novellino, 45’ st IvanusaUPC TAVAGNACCO: Capelletti, Chandarana, Veritti, Blasoni, Polli, Kongouli (Milan), Ferin, Cecotti, Brignoli (Puglisi), Babnik (Ivanusa), Pozzecco. All. Lugnan.PINK BARI: Myllyoja, Culver, Marrone, Piro, Ketis, Luijks, Zammit (Capitanelli), Carp, Soro, Torres (Manno), Novellino. All. Caricola.ARBITRO: Lipizer di VeronaNOTE:  ammonite: Piro, SoroSPETTATORI: 150 circaFinisce 1 - 1 la sfida tra Tavagnacco e Pink Bari. A “salvare” le friulane, alla fine del tempo regolamentare, è la slovena Lara Ivanusa, che evita alle padrone di casa la prima sconfitta stagionale. Una partita nella quale il Tavagnacco avrebbe meritato qualcosa di più, ma senza tirare in porta, tutto diventa pi&...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

SERIE D - Oggi Chions - Feltre. Una domenica da brividi

Sarà il Chions, ospitando un Union Feltre in difficoltà e, quindi, ancora più temibile, a dare il via oggi alla quinta d'andata del girone C della serie D. I gialloblù di Zanuttig cercano il riscatto dopo il mezzo passo falso col Mestre e la prestazione sotto tono costata il ko col Villafranca. Domani toccherà alle altre tre regionali affrontare un turno tostissimo: il Tamai ad Adria e il San Luigi a Campodarsego partono con l'obiettivo di sovvertire il pronostico, mentre il Cjarlins Muzane, di scena a Belluno, aspira a riprendersi i 3 punti che al momento il giudice sportivo gli ha sottratto, "stornandoli" al Vigasio. A dirigere la sfida degli udinesi contro la creatura dell'ex Stefano De Agostini sarà l'arbitressa Deborah Bianchi di P...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

SECONDA B - Doppio colpo dell'Ancona: ecco Causio e Asraf

Gli sforzi del vulcanico presidente dell'Ancona, Vincenzo Pisacane, e del suo staff, portano due ulteriori innesti di peso nella rosa della squadra che milita nel girone B (Udine) della Seconda categoria. Due pezzi da 90 che saranno da subito a disposizione dell'allenatore Collavizza e del ds Giuseppe Sessa: si tratta della punta centrale Gianfranco Causio, classe '93, e di Bodowe Traore Asraf, classe '90, difensore centrale ex Virtus Corno e Manzanese. Causio si è legato ai colori dell'Ancona grazie al legame con il presidente Pisacane e, insieme a Bodowe, si occuperà anche di allenare una squadra di pulcini della stessa società. ...leggi
21/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

MANZANESE - Gigliotti e un fine settimana speciale

Francesco Gigliotti, ds della Manzanese, attende con trepidazione particolare il fine settimana calcistico che proporrà il debutto degli Under 19 e la sfida interna d'Eccellenza con quel Lumignacco per il quale ha collaborato nella passata stagione. Ma, appunto, il primo appuntamento sarà quello di sabato pomeriggio (ore 17.30) sul terreno del Ronchi: "Il campionato Juniores si configura sulla carta come impegnativo, visto che il girone è quello interamente formato da club che militano in Eccellenza. La Manzanese è campione in carica da due stagioni, puntiamo a restare al vertice ma, appunto, non sarà semplice. La squadra ha cambiato qualche elemento, si sono aggiunti i 2002 che avevano ben figurato negli Allievi: da loro ci attendiamo un apporto p...leggi
20/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

SERIE D - Peruzzo: avanti con serenità

San Luigi in missione domenicale per rendere visita al Campodarsego allenato dall'ex Triestina Antonio Andreucci. “L'ultimo risultato ci ha lasciato un po' di amarezza, pensavamo di essere migliorati – annota il presidente biancoverde Ezio Peruzzo -. Però si va avanti e dobbiamo restare tranquilli e sereni senza fare drammi. Proseguiamo per la nostra strada. Saranno sicuramente assenti anche stavolta Lombardi e Ciriello”. Mancheranno pure il jolly Bertoni (squalificato), il lungodegente difensore Luca Crosato e il recente ultimo acquisto, l'ex trequartista del Kras Milan Grujic (bisognoso ancora di tre settimane circa per essere al meglio). “Avremo tra l'altro una vigilia intensa di “lavori” per preparare tutto – chiosa il massimo dirigent...leggi
20/09/2019, La Redazione , ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>