Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

ULTIME NEWS


<< precedente   successiva >>   

TERZA - Squadre rimescolate nei tre gironi. L'Arzino nel B

Rivoluzione nei tre gironi di Terza categoria, due da 14 squadre e uno, il C, composto da 13 formazioni. Nel girone A stavolta finiscono Castionese, Latisana Ronchis, Pocenia e Varmo, mentre l'Arzino viene spostato nel girone B, quello udinese. Nel gruppo C, infine, trovano posto anche Aiello, Malisana, Terzo insieme a Castions e Villanova. GIRONE A: CALCIO ZOPPOLA, CASTIONESE, LATISANA RONCHIS, MANIAGO, MONTEREALE VALCELLINA, NUOVA CALCIO POCENIA, PRO AVIANO, PURLILIESE, REAL CASTELLANA, RAMUSCELLESE, SARONE 1975 2017, VARMO, VIBATE, VIGONOVO. GIRONE B: ARTENIESE, ARZINO, ASSOSANGIORGINA, CALCIO COMUNALE BASILIANO, CHIAVRIS, COSEANO, DONATELLO, GLEMONE, MERETO CALCIO, MOIMACCO, NIMIS, POZZUOLO DEL FRIULI, SAN GOTT...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

SECONDA - Morsano e Fiumicello fuori provincia

Tutto come previsto o quasi per compilare i quattro raggruppamenti della Seconda categoria. Sono due le formazioni che dovranno giocare fuori provincia: si tratta del Morsano al Tagliamento, che resta nel girone C, e del Fiumicello 2004, udinese sola soletta del girone D. Da segnalare la collocazione del Buttrio nel gruppo C e il passaggio del 3 Stelle e del Sedegliano nel B.GIRONE A: AZZANESE, BRUGNERA, CALCIO AVIANO, CALCIO SAN LEONARDO, GRAVIS, LIVENTINA, NUOVA SACILESE 1920, POLCENIGO BUDOIA, SARONECANEVA, SPILIMBERGO, TIEZZO 1954, TRE S. CORDENONS, VALERIANO PINZANO, VALVASONE A.S.M., VILLANOVA, VIRTUS ROVEREDO. GIRONE B: ANCONA, ATLETICO GRIFONE, BLESSANESE, CAPORIACCO, CAR CICONICCO, MAJANESE, MORUZZO, PALMARKET PAGNACCO, PASIANESE CALCIO, RANGERS, REANESE, SANITARIA CALCIO CAS...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PRIMA - Così è stato risolto il rebus dei tre gironi...

Il direttivo del Comitato regionale della Figc ha risolto il rebus dei gironi di Prima categoria, e a dare una mano è stata la Serenissima Pradamano, che si è "sacrificata" dando la sua disponibilità ad affrontare senza mugugni il girone C. In questo modo è stato possibile trovare una quadra che, crediamo, risulterà accettabile per la quasi totalità dei club. Nel girone A, insieme alle 9 compagini della Destra Tagliamento, sono finite le udinesi Diana, Pro Fagagna, Ragogna, Rive d'Arcano, San Daniele, Tagliamento e Union Martignacco. Nel gruppo B sono state inserite come da richiesta Teor, Codroipo, Rivolto e Sevegliano Fauglis, raggiunte da Palazzolo e Rivignano. Vi hanno trovato spazio pure le promosse Colloredo, Forum Julii e Venzone....leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

PROMOZIONE - Gonars e Pro Cervignano divise, Tolmezzo nel B

Niente Gonars-Pro Cervignano. E' una delle notizie che emergono dal confezionamento dei due gironi di Promozione, che qualche colpo di scena l'ha riservato. Il Santamaria - con i nerazzurri - finisce nell'A, il Tolmezzo e la Fulgor in quello con baricentro isontino-triestino. Ecco i due gironi della prossima Promozione. GIRONE A: CAMINO, CORVA, FIUME BANNIA, GONARS, FLAIBANO, PRATA FALCHI, PRAVISDOMINI, PORCIA, SAN QUIRINO, SANTAMARIA, SANVITESE, SESTO BAGNAROLA, SPAL CORDOVADO, TORRE, VIVAI RAUSCESO. GIRONE B: AURORA BUONAQUISTO, COSTALUNGA, FULGOR, I.S.M. GRADISCA, JUVENTINA S.ANDREA 6. PRO CERVIGNANO MUSCOLI, PRO GORIZIA, PRO ROMANS MEDEA, SISTIANA SESLJAN, TARCENTINA, TOLMEZZO CARNIA, TRIESTE CALCIO, VALNATISONE, VESNA, ZAULE RABUIESE.  @RIPRODUZIONE RISERVATA Scarica la...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

LUMIGNACCO - Preso anche Nastri. E ora bisogna diventare squadrone

Ora si che il Lumignacco è veramente al completo. Ora che anche Luca Nastri si è fatto convincere dai rossoblù udinesi, che hanno così messo a disposizione di Andrea Zanuttig il forte centrocampista classe '92. Nastri non è che l'ultimo colpo, in ordine di tempo, di un calciomercato pirotecnico, che ha portato a Lumignacco giocatori del calibro di Del Mestre, Iuri, Colja, Zetto, Miraglia, Novati, Mattielig, Acampora, oltre che la conferma di Denis Godeas. I nomi ci sono, adesso bisogna provare a diventare uno squadrone.Artigliando Nastri la formazione di patron Zanello si arma di un giocatore di sostanza, affidabilità e mentalità vincente, oltre che motivato a prendersi una personale rivincita dopo la burrascosa conclusione del r...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

COPPA BIS - Riecco Gonars-Zaule e Torre-Sanvitese

Rispetto al primo turno di Coppa di un anno fa, quello sorteggiato quest'oggi sia per le compagini di Eccellenza che per quelle di Promozione propone un unico "replay": Gonars e Zaule (sia pure a campi invertiti) a dodici mesi di distanza si sfideranno di nuovo per vedere se i nerazzurri di Paviz si dimostreranno ancora una volta più reattivi, o se i viola di Petagna saranno in grado di ribaltare quel verdetto, evitando l'eliminazione. Nella coppa Italia 2016-2017 il Gonars la spuntò vincendo la gara d'andata 3-1 e perdendo il ritorno 2-1.  C'è un altra rivincita potenzialmente incardinata: si ritroveranno di fronte, infatti, Torre e Sanvitese, stavolta però al debutto nella competizione, mentre nella passata edizione il confronto diretto ebbe luo...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

IL PERSONAGGIO - Graneri ha scelto il Rive

Come ogni estate, lo hanno “taccheggiato” in tanti. E adesso che sembra aver finalmente sistemato anche la delicata questione legata alla salute, Nicholas Graneri è ancora più “flirtato”. O meglio, lo era. Perché l’esterno ex Aurora (ancora tenutaria del cartellino) e Fulgor, ha finito per accettare le avances dell’ambizioso Rive d’Arcano del presidente Minisini. La squadra, retrocessa in Prima - dopo un solo anno di Promozione - non è cosi malaccio e Graneri potrebbe aggiungervi briciole di classe e imprevedibilità, virtù base del suo bagaglio. Perché in collina sono perfettamente consci di non essere gli unici a coltivare ambizioni, ma anche consapevoli che la rosa emana una discreta competitivit&a...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

FAX - Rivolto, uno 0-0 promettente. Del Piero, che spavento

Promette bene (pur con la dovuta prudenza) il Rivolto di Tiziano Zampieri: questo, almeno, lo fa presagire l'amichevole disputata da Montini e soci al cospetto del Tricesimo targato Temporini, quindi di una formazione di Eccellenza. Il collaudo è terminato senza reti e si è svolto disputando quattro tempi da 20' ciascuno. E non prendere gol per i verdeblù di norma è una specie di rarità... Buon segno, appunto.Amichevole con brivido per il Brian, che ad Ampezzo domenica s'è inchinato 1-0 all'Udinese Primavera (gol su calcio di rigore dei virgulti bianconeri). Il brivido lo ha riservato il fantasista Gustavo Del Piero, che ha subito una ginocchiata alla schiena che l'ha ridotto a mal partito. Fortunatamente, i controlli eseguiti all'ospeda...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

ECCELLENZA - Coppa Italia: un primo turno esplosivo

Sono stati sorteggiati gli accoppiamenti del primo turno della coppa Italia riservata all'Eccellenza: e dall'urna sono uscite delle sfide molto interessanti. Ecco il cartellone: Chions-Lignano, Ronchi-Lumignacco, Torviscosa-Manzanese, Virtus Corno-Kras Repen, Cordenons-Union Pasiano, Tricesimo-Fontanafredda, San Luigi-Ol3 e Brian-Gemonese. I doppi confronti più pepati sono quelli, sulla carta, tra Torviscosa e Manzanese, tra Virtus Corno e Kras, oltre al derby che vedrà affrontarsi Cordenons e Union Pasiano. Per non dire di un apertissimo, sulla carta, Tricesimo-Fontanafredda. Le matricole Brian e Ronchi proveranno a mettere i bastoni nelle ruote di Gemonese e Lumignacco. La corazzata Chions dovrà vedersela con il Lignano, la mina vagante Ol3 tenerà ...leggi
16/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

FEMMINILE - Nada Barcellona, Mauro resta a Firenze

C’è poco da fare. Ed è un peccato capiti solo ogni quattro anni…L’Europeo è la sua vetrina prediletta, il suo habitat naturale: la stimola e la (ri)mette in evidenza. Se quattro anni fa, in Svezia, Ilaria Mauro fu cosi brava da meritarsi le attenzioni della Bundesliga tedesca (finendo per sottoscrivere un biennale con l’FC Sand e lasciando Tavagnacco dopo 13 stagioni) stavolta, esauritasi precocemente la rassegna continentale olandese, le pretendenti ad assicurarsi i servigi dell’attaccante di Zompitta erano ben più blasonate. Dopo le ottime prestazioni con Russia e Germania (due reti in una gara e… mezza, prima del doloroso infortunio alla caviglia, comunque in fase di assorbimento), Mauro è stata infatti avvicinata ...leggi
15/08/2017, La Redazione , ULTIME NEWS

<< precedente   successiva >>