Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ECCELLENZA FEMMINILE - Triestina atomica, Prata ok, Sarone in crescita

Il bilancio del turno di campionato, caratterizzato dalla goleada delle alabardate e dal derby provinciale

Eccellenza femminile “a disbrigare” la decima giornata di campionato.

SARONE-CANEVA - PRATA CALCIO-FUTURO GIOVANI 0-4
Gol: Piovesan, 2 Polzot, Paoletti.

Stefano Carlet (presidente del Sarone/Caneva): “Le ragazze hanno fatto bene, stanno mettendo in pratica un buon gioco, ci manca di migliorare in fase conclusiva dove facciamo parecchia fatica. Loro sono una squadra già formata, con esperienza alle spalle. Sono state più concrete e hanno vinto".

Debora Patriarca (Prata Calcio/Futuro Giovani): “Portiamo a casa altri 3 punti importanti contro una squadra che ha dimostrato di essere migliorata rispetto all’andata. Nonostante questo, abbiamo mantenuto il controllo del gioco per tutti i 90 minuti, senza correre alcun rischio. Adesso pensiamo alla partita di domenica prossima, in casa nostra contro il Primiero”.

TRIESTINA-BARCON 11-0
Gol: 3 Lago, Dragan, 5 Blarzino, Gaspardis, Giovannini.

Francesca Ruzic (allenatrice della Triestina): “Si va in campo per prendersi i tre punti e imporre le proprie idee sia in casa che in trasferta. Poi si vede quello che salta fuori e come se ne esce. In ogni caso questa prima fase di campionato serve da qualificazione per il girone dei play-off, basati su andata e ritorno e ai quali accedono le prime tre di ciascuno dei tre gironi e puntiamo a esserci”.

Massimo Laudani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...








SACILESE - Il grande ritorno di Matteo Zusso

Dopo una lunga ed estenuante trattativa la Sacilese ha messo a segno un gran colpo con la firma sul modulo di tesseramento di Matteo Zusso, centrocampista dell’87 con il vizietto del gol. ...leggi
02/07/2020


SPAL - Brichese e Mazzapica i primi arrivi

I primi due arrivi ufficiali in giallorosso sono astati già presentati nella sede della Spal Cordovado. Si tratta dell’estremo difensore Alessandro Mazzapica, classe 2002, formatosi nelle giov...leggi
02/07/2020


LND - Serie D e C femminile maglie personalizzate

I numeri di maglia personalizzati nei dilettanti sono già autorizzati ma finora si limitavano appunto a mantenere quel determinato numero scelto per tutta la stagione. Dalla prossima, e solo per la serie D, oltre al...leggi
29/06/2020


PORDENONE - Con l'Entella in dubbio Misuraca

In serie B la terza tappa dopo la ripresa agonistica post-coronavirus (trentunesimo turno totale) riporta il Pordenone allo stadio triestino “Nereo Rocco”, già utilizzato per la sfida con il Venezia. I r...leggi
28/06/2020


IPOTESI 1 - Eccellenza, 20 squadre o due gironi?

Avere un girone unico di 20 squadre è intrigante e molto competitivo, ma allo stesso momento dispendioso in fatto di un maggior numero di gare e relativi costi, considerando anche alcuni turni infrasettimanali. Al momento le indicaz...leggi
28/06/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,87416 secondi