Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


ECCELLENZA - Torviscosa feroce. Manzanese, non basta la reazione

A una settimana dalla sconfitta patita nella finale di coppa Italia la squadra di Pittlino espugna il Morigi di Manzano disputando un primo tempo superlativo per determinazione, intensità e voglia. Dopo l'intervallo l'undici di Rossitto gioca alla pari con la capolista, e nel serrate conclusivo sfiora il pareggio

MANZANESE - TORVISCOSA:  1 - 2
Gol
: Zetto (T) al 5’ pt - Zanon (T) al 21’ st - Deana (M) al31’ st.

MANZANESE: Buiatti, Duca, Cestari (D’Urso dal 40’ st), Nastri, Deana, Hadzic (Rossi dal 1’ st), Bradaschia (Bonilla dal 1’ st), Tacoli, Corvaglia (Nicoloso dal 1’ st), Roveretto, Craviari (Kuqi dal 23’ st). A disposizione: Turrin, Cramaro, Cauto, Michelutto. All. Rossitto Fabio

TORVISCOSA: Clocchiatti, Colavecchio, Tuniz, Lestani, Zanon, Russian, Toso, Baruzzini, Zannier (Facca dal 41’ st), Puddu (Zucchiatti dal 37’ st), Zetto. A disposizione: Giomo, Peressini, Colavetta, Fabris, Durmisi, Floreani, Borsetta. All. Pittilino Fabio

ARBITRO: Serani da L’Aquila. Assistenti: Ponti di Trieste, Monfregola di Gradisca d’Isonzo.

NOTE - Ammoniti: Hadzic (M) - Craviari (M) - Tacoli (M) - Duca (M) - Toso (T) - Zannier (T) - Baruzzini (T) - Lestani (T).  Calci d'angolo: 1-4.

Ad una settimana dalla finale di Coppa al “Giuseppe Morigi” di Manzano si ripropone la medesima sfida tra Manzanese e Torviscosa. E’ un Torviscosa caricato a mille da mister Pittilino quello che si presenta a Manzano, voglioso di una immediata rivincita, mentre la Manzanese si presenta con una difesa un po' rabberciata da squalifiche, infortuni e malattie di stagione.
Dopo i primi minuti di studio passa subito in vantaggio il Torviscosa al 5’ con Zetto, bravo a raccogliere al limite dell’area piccola il cross di Toso dalla destra lanciato da Lestani. Il vantaggio immediato carica ulteriormente la formazione ospite che continua a premere. Si lotta su ogni pallone, talvolta anche eccessivamente, al 26’ il Torviscosa sfiora il raddoppio con Puddu, liberato a tu per tu davanti a Buiatti con il portiere che si supera respingendo in uscita la conclusione ravvicinata. Sfiora nuovamente il raddoppio il Torviscosa al 32’ con il colpo di testa ravvicinato di Zanon e la successiva conclusione di Zannier, bravissimo risulta nuovamente l’estremo difensore manzanese Buiatti nella doppia parata.
Ancora vicino al gol il Torviscosa al 39’ con il colpo di testa di Zetto deviato in angolo da Buiatti; al primo minuto di recupero giunge la prima occasione della Manzanese con l’incursione di Roveretto dalla sinistra, la cui conclusione viene respinta da Clocchiatti.

Il mister manzanese Rossitto prova a cambiare l’inerzia della gara effettuando 3 cambi ad avvio di ripresa,: un Bonilla un po' acciaccato fa subito sentire la sua presenza spingendo sulla fascia destra e la partita si fa equilibrata. Al 3’ Torviscosa pericoloso con Zanon, al 13’ Clocchiatti anticipa Roveretto, traversone insidioso al 17’ del torzuinese Zanon, seguito poi da un rasoterra dalla distanza di Zetto bloccato agevolmente da Buiatti.
Bella incursione sulla destra del manzanese Bonilla al 18’, raggiunge il fondo servendo per l’accorrente Rossi che realizza, ma il gioco era stato fermato perché la palla aveva oltrepassato la linea.
Al 21’ raddoppio del Torviscosa con Zanon che sottoporta ribadisce in rete dopo un batti e ribatti. Al 27’ ci prova da fuori il manzanese Kuqi, al 31’ accorcia le distanze la Manzanese con la realizzazione di testa di Deana su punizione battuta da Roveretto.
Spinge forte la Manzanese in questa fase finale dell’incontro costringendo il Torviscosa nella propria metà campo: al 37’ la grande occasione del pareggio con Roveretto che conclude a fil di palo a porta sguarnita. Il colpo di testa dell'orange Rossi su cross di Deana al 45’ è l’ultimo brivido di una gara combattutissima su ogni pallone che il Torviscosa fa sua meritatamente. Gli ospiti del primo tempo hanno impressionato per concentrazione, carica agonistica, rabbia, il vantaggio di un solo gol gli andava stretto. La Manzanese all'opera dopo l'intervallo ha retto il confronto, riuscendo a far girare l’inerzia della gara e sfiorando il pareggio, ma la squadra di Pittilino a una settimana di distanza dalla finale di Coppa aveva qualcosa in più che gli ha permesso di conquistare la partitissima della prima di ritorno.

Mario Pretto


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01659 secondi