Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Il Cjarlins su Pettarin. Colpo in attacco della Clodiense

Il club friulano è vicino al centrocampista nostrano che ha divorziato dal Trento. Nel mirino di Zanutta e Neri ci sono anche diversi attaccanti. Tre uscite, compreso Pirana, dal Mestre

Mentre il campionato è sempre più condizionato dal Coronavirus (sono 4 le sfide rinviate della tredicesima d'andata in programma tra domani, con Union Feltre - Luparense, e domenica), con Campodarsego e Trento "attardate" rispettivamente di 5 e 3 gare, prosegue a fiammate a dipanarsi del lunghissimo "calciomercato di riparazione". E, in proposito, molto attivo si segnala essere, ancora una volta, il Cjarlins Muzane, che ha messo nel mirino un altro giocatore regionale che ha fatto fortuna in giro per l'Italia: si tratta del centrocampista Giacomino Pettarin, reduce dal divorzio con il Trento. Il presidente Vincenzo Zanutta e il ds Massimiliano Neri stanno inoltre setacciando i movimenti degli attaccanti e seguendo, in particolare, Rivi e Casolla del Rimini e Zecchinato, il classe 1990 della Virtus Verona, punteros di caratura e non facili da "catturare, quindi. 
A rafforzarsi in attacco è stata l'Union Clodiense Chioggia, anch'essa alle prese con il Covid che l'ha costretta a  a rinviare le prime due uscite del 2021: i lagunari hanno tesserato l'esperto (è un '88) Daniele Melandri, in arrivo dal Prato; Melandri è uomo da 400 e passa presenze tra C e D, con più di 100 reti messe a segno. 
Per quel che riguarda i giocatori in uscita, infine, il Mestre ha concesso il via libera al portiere classe '99 ex Tamai Pirana, al difensore del 2001 Carraretto e al centrocampista, pure lui del 2001, Polazzon

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07872 secondi