Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Nona di ritorno divisa in due. Gresia per il Cjarlins

Metà gare in programma sabato, a cominciare dalla trasferta a Caldiero Terme dei friulani, mentre domenica la Manzanese ospiterà il Delta e il Chions cercherà ossigeno ad Adria

Neanche il tempo di metabolizzare i tre recuperi andati in scena tra martedì e ieri (vittorie per Caldiero e Delta a spese di Clodiense e Chions, nonché pareggio in bianco nel big-match fra Trento e Manzanese) che il girone C di serie D è pronto a tuffarsi nella nona di ritorno, divisa in due giornate: sabato il menù propone 5 anticipi, domenica altrettante sfide, a precedere poi l'ennesimo turno infrasettimanale programmato per mercoledì 14 aprile. 
In anticipo il Cjarlins Muzane cercherà di proseguire la serie utile (5 le gare positive di fila) sul terreno di gioco del lanciatissimo Caldiero: la squadra friulana, priva di bomber Bussi, vuole tornare al successo pieno dopo 3 pareggi conditi, tra l'altro, di penalizzanti decisioni arbitrali. Il prossimo direttore di gara a rapportarsi con De Agostini e compagni sarà Alessandro Gresia, alla decima esibizione stagionale, la seconda nel girone dopo Montebelluna - Virtus Bolzano (2-1). Gresia è della sezione di Piacenza e non ha espulso nessuno durante l'attuale annata, dispensando appena 24 ammonizioni. Per quel che riguarda le altre sfide, promette scintille il derby Cartigliano - Arzignano, e completeranno il menù il testa coda Luparense - Ambrosiana, la sfida salvezza Virtus Bolzano - Campodarsego e Montebelluna - Este.
Domenica i fari saranno accesi su Manzanese - Delta e Sedico - Trento; il Chions sarà atteso da un'altra lunga trasferta, quella di Adria, senza dimenticare Clodiense - Union Feltre e Mestre - Belluno.

*******

Sabato, ore 15 

CALDIERO TERME - CJARLINS MUZANE
Alessandro Gresia (Piacenza); Bruno Galigani (Sondrio), Stefano Cossovich (Varese)

MONTEBELLUNA - ESTE 
Alessandro Negrelli (Finale Emilia); Roberto Lobene (San Benedetto del Tronto), Federico Pasotti (Imola)

CARTIGLIANO - ARZIGNANO VALCHIAMPO 
Giuseppe Vingo (Pisa); Lorenzo Accardo (La Spezia), Andrea Lusetti (Reggio Emilia)

LUPARENSE - AMBROSIANA
Giuseppe Maria Manzo (Torre Annunziata); Antonio Aletta (Avellino), Ernesto Dell'Isola (Sapri)

VIRTUS BOLZANO - CAMPODARSEGO
Edoardo Papale (Torino); Mirko Giuseppe Cimmarusti (Novara), Nicola Di Meo (Nichelino)

Domenica, ore 15 

ADRIESE - CHIONS

MANZANESE - DELTA PORTO TOLLE

MESTRE - BELLUNO

UNION CLODIENSE CHIOGGIA - UNION FELTRE

UNION SAN GIORGIO SEDICO - TRENTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/04/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07404 secondi