Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PROMO B - A Risano passa l'Aquileia: decide Milanese

La rete che decide la gara arriva a metà primo tempo su svarione difensivo dei bianconeri, con De Baronio a bordo campo infortunato. Portieri quasi inoperosi

RISANESE – AQUILEIA 0-1
Gol: 25’ Milanese

RISANESE: Indovina, Caruso, Collovigh, Zaninello, Cantarutti, Del Pin, Dimelfi, De Baronio, Chersicola, Braidotti, Paludetto. A disposizione: Zanoni, Reggio Romagnone, Zamparo, Beltrame, De Giorgio, Zambusi, Tiussi, Guarneri, Gado. All. Marco Paviz.

AQUILEIA: Saranovic, Marega, Fedel, Anzolin, Zearo, Flocco, Sandrigo, Ronfani, Sverzut, Cecon, Milanese. A disposizione: Zoff, Buffolini, Caissutti, Di Palma, Giacobbi, Facciola, Molinarim Chiap, Aristone. All. Manuel Mauro.

ARBITRO: Marco Anaclerio sez. Trieste. Assistenti: Stefano Belvedere sez. Basso Friuli, Stefano Franconi sez. Maniago. 

RISANO – Su un terreno di gioco reso pesantissimo dalla pioggia dei giorni scorsi, l’Aquileia si regala tre punti andando a vincere al domicilio di una Risanese che ha avuto per lunghi tratti il pallino del gioco in mano ma non ha saputo concretizzare.

Lo ha fatto invece la compagine ospite al 25’ del primo tempo, approfittando sia della momentanea inferiorità numerica dei bianconeri di casa con De Baronio a bordo campo infortunato, sia di un pasticcio difensivo di cui Milanese ringrazia e di testa supera Indovina per quello che sarò il gol vincente del match. Per il resto poco o nulla da riportare e portieri quasi inoperosi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/10/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19482 secondi