Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Pro Fagagna a +10. Guizzo del Casarsa. Gonars!

Codroipo, Prata Falchi e Vajont fermate sul pareggio consentono alla capolista di volare via. Il Gonars mette in scena una rimonta incredibile a San Vito, da 2-0 a 2-3. Union Pasiano matematicamente retrocessa in Prima categoria



Sembra una gara ad eliminazione, con la capolista Pro Fagagna che saluta la compagnia e si ritrova ad un passo dal ritorno in Eccellenza con largo anticipo. Nella giornata nr. 25 i rossoneri passano agevolmente a Pasiano per 3-1 con l’ennesima tripletta di Nardi, che con questa sale a quota 33 reti in campionato, confermandosi, qualora ce ne fosse bisogno, in testa alla classifica marcatori. Bolgan su calcio di rigore mitiga la sconfitta dell’Union, che da questa sera saluta la categoria (seconda retrocessione di fila) e preparare la documentazione per iscriversi al campionato di Prima categoria.
Una giornata che termina con un quasi trionfo per la squadra di Cortiula e con un mesto addio sulla sponda opposta.
Un gol di Osagiede nel secondo tempo evita la sconfitta al Codroipo sul campo del Torre. I viola erano passati in vantaggio nel corso del primo tempo con una rete di Gaiarin. Pari esterni per Prata Falchi e Vajont. Mobilieri in anticipo a Pravisdomini, vajontini nel pomeriggio a Tarcento. Ne approfitta il Casarsa per avvicinarsi pericolosamente al podio: ora in tre punti ci sono quattro squadre. I gialloverdi di Muzzin sbancano il terreno del Sesto Bagnarola con una rete a tre minuti dal termine di Rinaldi.
Salgono le pulsazioni in zona retrocessione con cinque formazioni racchiuse in tre punti. Il colpo di coda del Gonars a San Vito ha rimescolato le carte, portando i neroazzurri nella mischia. Sembrava cosa fatta per la Sanvitese dopo il due a zero, ma lo spirito di reazione della squadra di Marchina trova il proprio apice con il 3-2 messo a segno su calcio di rigore da Pascolo, dopo i gol di Iussa e Braidotti che avevano riequilibrato il match. Settimo punto per gli udinesi nelle ultime tre gare e play-out apertissimi.
Battaglia senza esclusione di colpi tra Camino e Spal Cordovado. Gli ospiti, giunti al settimo risultato utile di fila, vanno vicinissimi al colpaccio. Per due volte avanti con i gol di Del Lepre e Geromin, sono riacciuffati da Ottogalli, prima, e da Rebellato su calcio di rigore all’88’.
Terza vittoria nelle ultime 4 gare per il Corva, sfrontato e bravo a borseggiare il vascello del Vivai Rauscedo. Finisce 3-0 per gli azzanesi con il doppio centro di Vriz e il gol di Giacomin, quest’ultimo figlio del presidente biancoceleste, tornato in campo dopo un lunghissimo infortunio. 

Le prime immagini di Sesto Bagnarola - Casarsa a cura di Adriano Peresano (FotoCalcio.it).

https://i.imgur.com/6l2mPYW.jpg



 

https://i.imgur.com/E7InJTp.jpg

https://i.imgur.com/XskyXP5.jpg

https://i.imgur.com/psgpfrG.jpg

https://i.imgur.com/rpr0FSB.jpg

https://i.imgur.com/Wt1wxB1.jpg

https://i.imgur.com/iQoV2qT.jpg

https://i.imgur.com/j9eefzm.jpg

https://i.imgur.com/psgpfrG.jpg

https://i.imgur.com/JUj3Vjn.jpg

https://i.imgur.com/ZTqGMRK.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 24/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D - Al Sandonà è tornato Soncin

Le prova tutte il Sandonà per conservare una categoria conquistata con grande ardore lo scorso anno. Dopo l’esonero di Giovanni Soncin e la guida tecnica affidata...leggi
18/04/2019
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,05539 secondi