Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


IL TEST - Bertiolo e Forum scalpitano. Gabriele Miano incontenibile

Sul rettangolo verde dei bianconeri è andata in scena un'interessante amichevole, che ha fornito indicazioni incoraggianti per Bravin e Chiacig



Forum Julii e Bertiolo si preparano al gran finale di campionato affrontandosi in amichevole. Il test si è svolto sul bel terreno dei bianconeri del Bertiolo e ha visto imporsi la formazione di mister Chiacig.
A passare per primi sono i padroni di casa: punizione dal limite che Cumer devia nella sua porta spiazzando Mason. La Forum crea tanto ma non concretizza, risultando troppo leziosa in attacco e il primo tempo lo chiude in svantaggio.
Nella ripresa il mattatore è Gabriele Miano che con una tripletta ribalta il risultato, mentre il sigillo finale di Cibert e l’ottima prestazione tra i pali di Mason fissano il punteggio finale sull’1-4.
Risultato rotondo che non rende merito al Bertiolo di Bravin, squadra ben organizzata che ha mostrato un ottimo giro palla. La Forum non è stata brillante per i carichi di lavoro dispensati in questi giorni, ma il risultato e i recuperi di Gabriele Miano e Cibert sono un'autentica iniezione di fiducia per i ducal-gaglianesi.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...












LA FOTO - Bertiolo in bellezza

Splendido Bertiolo. Giovane e "vecio", ma con una marcia in più se non due. Pubblichiamo la fotografia dei bianconeri, oggi capaci di imporsi nella gara play-off che li vedeva ospitare ...leggi
19/05/2019







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02256 secondi