Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PRIMA C - Campaner: "Fenomenali. E possono crescere ancora tanto"

Il bilancio del tecnico del Sant'Andrea al termine del campionato e prima dell'avventura, ancorché dimezzata, dei play-off



Il Sant'Andrea San Vito ha chiuso con una vittoria per 2-1 a San Pier di Isonzo il suo campionato (stagione regolare) e il tecnico dei triestini Mario Campaner tira un bilancio. “I ragazzi devono gonfiare il petto, 52 punti e quinto posto per una realtà come la nostra sono un risultato fenomenale. L'anno scorso, in un campionato di livello inferiore, sarebbero valsi il secondo posto. Peccato per il primo turno di play-off, ma negli ultimi mesi abbiamo perso per infortunio o per trasferimenti lavorativi parecchi elementi importanti (Sessou, Matutinovic, Suran, Marocco, Petrucco, Daris...) e siamo arrivati un po' tirati numericamente e mentalmente. Abbiamo dovuto lanciare il cuore oltre l'ostacolo in quest'ultima partita. Adesso cercheremo di vincere la finale per il terzo-quarto posto e di andare più avanti possibile in Supercoppa Città di Trieste (ex torneo "Il Giulia"). E se posso aggiungere, questa squadra è ancora al 70% del suo potenziale, basterebbe un po' di maggior consapevolezza dei propri mezzi, di convinzione che allenandosi si migliora (abbiamo avuto esempi lampanti di crescita in questa stagione) e di adattamento alle situazioni ambientali avverse. Fatto questo, sarà tutto possibile. Io sono orgoglioso di loro”. (m.l.)



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/05/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01942 secondi