Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


LEGA PRO - L'assemblea decide lo stop definitivo

La richiesta dovrà essere ratificata dalla Figc. Così come le proposte di promozione delle vincenti i tre gironi più una quarta squadra. Blocco retrocessioni e niente ripescaggi dalla serie D. Così però la C avrà più squadre

Monza, Vicenza e Reggina dovrebbero essere le sicure promosse dalla serie C a quella dei cadetti. Lo ha deliberato nel pomeriggio l’assemblea della Lega Pro con tutte le società. C’è ancora un posto per salire in serie B e il nodo però non è stato ancora sciolto. La prima scelta è quella di privilegiare il merito sportivo e sarebbe il Carpi a beneficiarne, in quanto la media punti-partita risulta migliore delle altre seconde classificate. Ma ci sono anche proposte per dei brevi play-off.

Deliberato altresì lo stop definitivo dei tre gironi e pure il blocco delle retrocessioni e dei ripescaggi dalla serie D. In pratica ci sarebbero però più squadre in serie C nella prossima stagione, poiché le vincenti dei nove gironi della D salirebbero in Lega Pro. A meno di decisioni contrarie. Ma tutto ciò dovrà venire ratificato dal prossimo consiglio federale della Figc, al momento non definito.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,34834 secondi