Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Pareggi addio. Caldiero e Sedico boom, Belluno lassù

Sedicesima d'andata con 6 vittorie esterne e 3 casalinghe, quelle colte da Manzanese, Caldiero (sul Mestre!) e Cartigliano. Este, Sedico e Arzignano corsare, il Trento sbanca Campodarsego, l'Union Clodiense di rigore passa a Bolzano...

Nessun pareggio e ben 6 vittorie esterne caratterizzano la sedicesima d'andata del pirotecnico girone C di serie D, un turno orfano di Delta - Ambrosiana. Sorridono a 32 denti Belluno e Manzanese, che scavalcano il Mestre, scivolato a Caldiero Terme, in vetta alla classifica. Un gol basta a Trento e Union Clodiense per sbancare Campodarsego e Bolzano, mentre ribaltano il pronostico l'Arzignano a San Martino di Lupari e, soprattutto, il San Giorgio Sedico ad Adria, con la matricola che si impone 4-3 in trasferta dopo un match costellato di numerosi colpi di scena. Cade ancora il Della Ricca di Carlino, espugnato da un Este letale. Si ritrova il Cartigliano che in casa regola un'Union Feltre che chiude per giunta il match in 9. 

Dodicesimo risultato utile in 13 turni per il Belluno, nuova capolista a quota 29: la rete di Masoch prima di metà tempo annulla i sacrifici di un Chions ammirevole e in partita fino alla fine. Ma non basta alla squadra di Rossitto (secondo ko di fila) per rimpinguare l'anemica classifica.
A quota 28 balza la Manzanese, che prosegue nella serie utile e addomestica di misura (2-1) il Montebelluna. E' Moras l'autore del gol decisivo a metà ripresa e dopo il botta e risposta tra Fyda e Lukanovic. Vecchiato continua a gestire con maestria la sua rosa, con Bradaschia capitano a dimostrare come tutti sono importanti in questa Manzanese dai limiti ancora sconosciuti. 
Manca la riscossa e, anzi, cade per la seconda volta in 4 giorni il Cjarlins Muzane, che si conferma fragile al Della Ricca, incappando in un Este tosto, vivace e concreto; la formazione di De Mozzi coglie la seconda vittoria di fila e finisce per imporsi addirittura 3-0. 
Impresa del Caldiero Terme: e dire che il difensore Frison aveva portato in vantaggio il Mestre, che però nella ripresa non regge la reazione dei padroni di casa, incassando 3 reti e perdendo partita e primato. 
L'ex Aliù dopo 8' colpisce e il Campodarsego deve inchinarsi al Trento, pur dimostrando che l'impennata al rientro con l'Ambrosiana (5-1 al Montindon mercoledì pomeriggio) ha fondamenta importanti. Scala la classifica l'Arzignano, che dopo il Cjarlins Muzane si regala un altro scalpo pregiato, quello della Luparense; i giallorossi si fanno uncinare in apertura di ripresa da Forte e con riescono a trovare (ancora una volta) la via del gol. Di gol ne grandinano addirittura 7 tra Adriese e Sedico, con un finale di contesa arroventato; nel recupero Kabine fa 3-3, ma Marcolin (doppietta per lui) realizza il rigore del clamoroso successo ospite.
A Bolzano l'Union Clodiense espugna uno dei terreni di gioco più difficili del girone: decide il match il rigore trasformato da Melandri, il bomber arrivato a Chioggia col mercato invernale. Per la Virtus, invece, è crisi di risultati, se non di gioco.
Brinda a una vittoria scaccia-fantasmi il Cartigliano, che in casa non fa sconti all'Union Feltre: l'undici di Ferronato tuona una volta per tempo (Mattioli e Barzon), mentre i verdegranata di Favaretto restano in 9 e devono alzare bandiera bianca. 

RISULTATI E MARCATORI

Domenica, ore 14.30 (sedicesima d'andata)

CJARLINS MUZANE - ESTE 0-3
Gol: 39' Farinazzo (rig.), 74' Pasha, 95' Olonisakin

CHIONS - BELLUNO 0-1 
Gol: 19' Masoch

MANZANESE - MONTEBELLUNA 2-1
Gol: 38' Fyda, 51' Lukanovic, 70' Moras

ADRIESE - UNION SAN GIORGIO SEDICO 3-4 
Gol: 13' Scarparo, 18' Ribolla, 37' Pilotati, 78' Rosso, 86' Marcolin, 94' Kabine, 96' Marcolin (rig.)

CALDIERO TERME - MESTRE 3-1
Gol: 17' Frison, 53' Proch, 61' Manarin, 94' Filiciotto

CAMPODARSEGO - TRENTO 0-1
Gol: 8' Aliù

CARTIGLIANO - UNION FELTRE 2-0
Gol: 20' Mattioli, 61' Barzon
Note: espulsi Nonni e Busetto, entrambi dell'Union Feltre.

LUPARENSE - ARZIGNANO VALCHIAMPO 0-1
Gol: 49' Forte

VIRTUS BOLZANO - UNION CLODIENSE CHIOGGIA 0-1
Gol: 29' Meladri (rig.)

*****

Rinviata a data da destinarsi 
DELTA PORTO TOLLE - AMBROSIANA 

******

Mercoledì, ore 14.30 (i recuperi)

CAMPODARSEGO - VIRTUS BOLZANO

LUPARENSE - TRENTO 

UNION CLODIENSE CHIOGGIA - MONTEBELLUNA

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 24/01/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08054 secondi