Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - A Trento Montebelluna penalizzato e beffato

Fa discutere la direzione arbitrale del recupero vinto dalla corazzata di Parlato sui biancocelesti. Pasa: ci è stato annullato un gol regolare sull'1-1 e il rigore che ci è costato la sconfitta non era da assegnare

Fa discutere l'arbitraggio che ieri ha caratterizzato il recupero Trento - Montebelluna, vinto dai padroni di casa per 2-1, con tanto di conquista del primato solitario in vetta alla classifica del girone C di serie D. E, infatti, il tecnico dei biancocelesti della Marca, Daniele Pasa, ha dichiarato ai quotidiani: "Non capisco perché ci è stato annullato il gol del 2-1, parso regolarissimo. Il rigore, poi, che ha permesso al Trento di batterci non era giustificato, De Min infatti si è girato quando la palla stava per arrivare verso di lui e considerare un mani volontario un fallo del genere è veramente una forzatura. Assolutamente il rigore non era da assegnare. Ci sono stati errori macroscopici dell'arbitro...". 
Non solo il Montebelluna ha perso una gara che avrebbe meritato di terminare con un risultato positivo, ma s'è ritrovata al tirar delle somme gravata dagli infortuni di due senatori come Martin (strappo muscolare) e Marchiori (danno al ginocchio da valutare). Insomma, la beffa e i danni al cospetto di una formazione "costruita per salire di categoria, sono dei professionisti calati nella realtà della D e bisogna anche dire che hanno saputo adattarsi in fretta a questo campionato". 
Il Trento favorito per Pasa nella corsa al salto in C, un Trento che ha proposto anche l'ultimo arrivato, il brasiliano Gabriel Nunes da Cunha, e che deve ancora affrontare l'inseguitrice Manzanese, oltre ad aver pareggiato con Chions (3-3) e Cjarlins Muzane (0-0). Ieri alla corazzata di Carmine Parlato è andata veramente di lusso. E le "provinciali" del campionato sanno cosa può succedere quando affrontano i gialloblù trentini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Gli highlights di Trento-Prodeco Montebelluna 2-1, recupero di campionato nel girone C di Serie D.

https://funkyimg.com/i/3aSyt.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...






SERIE D - Clodiense iellata: perso Melandri, ecco il Covid...

E' una settimana decisamente sfortunata per l'Union Clodiense Chioggia, terza forza del girone C di serie D: dopo aver perso per il resto della stagione l'attaccante Daniele Melandri (5 gol dal suo tesseramento a gennaio) a causa della lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro riportata durante la sfida con il ...leggi
05/03/2021













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09175 secondi