Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Manzanese e Chions, ora o mai più. Cjarlins, c'è Lugnan

Il programma e le terne della giornata numero 32, in programma domenica dalle ore 16. A Manzano arriva il Trento per il big-match. Chions e Campodarsego inseguono la prima vittoria interna, ma ospitano le due squadre del momento, l'Arzignano e il Cjarlins Muzane...

Scatterà alle ore 16 di domenica la giornata numero 32 del girone C di serie D. Un turno in sui brilla la sfida scudetto in programma a Manzano, dove scenderà la capolista Trento. Per gli orange si tratta dell'ultima occasione per mettere in discussione il primato della corazzata gialloblù, e per farlo serve solo la vittoria. La squadra di Parlato, invece, potrebbe anche accontentarsi di un pareggio, fermo restando che potrebbe diventare assai minacciosa la Clodiense, che a Montebelluna non avrà comunque vita facile. Manzanese chiamata all'impresa per gettarsi alle spalle una flessione marcata e le sconfitte con Cjarlins Muzane e Union Feltre. Dovesse invece arrivare un altro stop, anche la zona play-off diventerebbe a forte rischio. 
Zona play-off in cui hanno messo radici Arzignano e Cjarlins Muzane. L'undici di Bianchini (7 vittorie nelle ultime 8 gare) sarà l'avversaria, tostissima, del Chions: l'undici di Rossitto è ancora alle prese con il tabù della vittoria casalinga: ormai solo i 3 punti possono servire a qualcosa nella disperata rincorsa salvezza che stanno affrontando i battaglieri gialloblù, costretti a fare a meno dello squalificato Marmiroli. Dal canto suo, il Cjarlins Muzane - quello dei record - farà tappa al Gabbiano di Campodarsego, ridotta di una compagine, quella biancorossa, che nuota nella zona a rischio della classifica. I friulani ritroveranno da avversario Luca Lugnan, che li allenò per parte della stagione d'esordio in categoria, oltre che il fromboliere Sottovia. Sarà invece assente Emanuele Busetto, squalificato. Pure il Campodarsego in casa non ha mai prevalso, ma di un'avversaria del genere, per giunta inferocita dalla sconfitta col Delta, sarà meglio non fidarsi.   

Tra le altre sfide del turno promettono scintille Adriese - Este (i giallorossi restano in acque pericolose), Mestre - Sedico (pesanti per gli orange sono gli stop di Varotto e Casarotto), Luparense - Union Feltre, oltre che il confronto diretto per la salvezza tra la Virtus Bolzano e l'Ambrosiana

PROGRAMMA e TERNE (tredicesima giornata di ritorno)

Domenica, ore 16

CAMPODARSEGO - CJARLINS MUZANE
Luca Capriuolo (Bari); Lorenzo D'Alessandris (Frosinone), Marco D'Ottavio (Roma 2)

CHIONS - ARZIGNANO VALCHIAMPO
Carlo Palumbo (Bari); Gian Marco Pellegrino (Torino), Marco Tuccillo (Pinerolo)

MANZANESE - TRENTO 
Davide Giacometti (Gubbio); Walter Ciacia (Palermo), Paolo Vitaggio (Trapani)

MESTRE - UNION SAN GIORGIO SEDICO
Edoardo Manedo Mazzoni (Prato); Umberto Galasso (Torino), Anthony Cusumano (Collegno)

ADRIESE - ESTE 
Mario Picardi (Viareggio); Mattia Piccinini (Ancona), Roberto Maroni (Fermo)

CALDIERO TERME - 
BELLUNO 
Silvio Torreggiani (Civitavecchia); Francesco Longobardi (Castellammare di St.), Mario Capasso (Piacenza)

MONTEBELLUNA - UNION CLODIENSE CHIOGGIA
Emanuele Ceriello (Chiari); Stefania Genoveffa Signorelli (Paola), Pasquale Scopelliti (Reggio Calabria)

CARTIGLIANO - DELTA PORTO TOLLE
Lorenzo Vacca (Saronno); Doriana Isidora Lo Calio (Seregno), Vito Licari (Marsala)

LUPARENSE - UNION FELTRE
Gabriele Caggiari (Cagliari); Emilio Giulio Leonardi (Ostia Lido), Giuseppe Ladu (Nuoro)

VIRTUS BOLZANO - AMBROSIANA
Vincenzo D'Ambrosio Giordano (Collegno); Damiano Caldarola (Asti), Lorenzo Savasta (Bra)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/05/2021
 

Altri articoli dalla provincia...










PRATA FALCHI - Qua la mano, Dorigo!

Le strade di Gabriele Dorigo e del Prata Falchi Visinale si separano. La notizia era nell'aria e oggi è diventata ufficiale attraverso un comunicato uscito sul sito int...leggi
15/06/2021









Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07236 secondi