Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SARONE 2017 - Esposito: mini crisi può capitare. Importante rialzarsi

Il tecnico biancorosso è contento che sia tornata la vittoria: "Eravamo rimaneggiati per qualche assenza di troppo e nelle due gare precedenti l'abbiamo pagato. Non avere in attacco Carlos Borda influisce molto sulla concretizzazione delle nostre azioni"

Il Sarone 2017 nella ventiquattresima giornata del girone A di Seconda categoria è tornato alla vittoria per 3-2 contro lo United Porcia, dopo le due sconfitte consecutive contro Cavolano e Zoppola. Il tecnico Giovanni Esposito guarda con ottimismo alle prossime gare, a partire da quella di domenica contro il Maniago: "Noi abbiamo avuto una mini crisi di risultati dovuta a qualche infortunio e squalifiche varie che hanno rimaneggiato un po' la rosa. I ragazzi sono encomiabili, sono sempre presenti all'allenamento e non abbiamo mai staccato la spina. Sono cose che nel calcio possono capitare. Piedi per terra e lavorare con umiltà. Alla fine vedremo cosa raccoglieremo".

SCONFITTE - "Le ultime due erano evitabili. Quella con il Cavolano per dei motivi, lo Zoppola per altri. Sono cose che capitano, l'importante era rialzarsi subito e speriamo di avere altri risultati positivi all'orizzonte".

ASSENZE - "Abbiamo sempre fuori Carlos Borda, che è fuori da quattro o cinque gare. Non mi voglio appellare alle defezioni, non sono il tipo. È comunque un dato di fatto che centravanti del genere in rosa non li abbiamo e facciamo fatica a concretizzare la mole di gioco che abbiamo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/03/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,76864 secondi