Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Free Image Hosting at FunkyIMG.com
Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Edizione provinciale di Pordenone


COPPA ITALIA - Porcia e Torre: cercasi data e sede

La finale di Promozione vivrà sabato un succulento antipasto in campionato. Casarsa e Fiume Veneto le candidate ad ospitare la gara

Sabato prossimo, nel turno d’anticipo riservato alla Promozione girone A, derbissimo a Porcia, dove arriva il Torre. Una gara nella gara, una sfida dai grandi contenuti e ricca di un sano campanilismo. Sarà anche l’antipasto succulento della prossima finale di Coppa Italia, che vedrà le due pordenonesi contendersi la coccarda e subentrare al Costalunga. La gara non ha ancora trovato una sistemazione. Ci sarebbe l’idea di inserirla ad aprile, l’8 o il 9, quando i campionati saranno fermi. Molto dipenderà dalle convocazioni con le Rappresentative, che in quel frangente andranno a giocarsi il Torneo delle Regioni. Qualora le due squadre avessero giocatori convocati, sarà difficile accordarle per scendere in campo. Era stata inizialmente ventilata anche l’ipotesi di spostare la gara a conclusione dei campionati, ma la possibilità che Porcia e Torre siano in piena corsa per i playoff, farebbe ulteriormente slittare il match. L'ipotesi è stata bocciata comunque a priori da Roma, lasciando tutto nel limbo. In attesa che si trovi una data, sembra essere in dirittura d’arrivo la scelta della location, che la Federcalcio ha deciso di disputare in un campo di Promozione. Sarà una tra Casarsa e Fiume Veneto ad ospitare l'ultimo atto della Coppa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 10/01/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79203 secondi