Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


TERZA A - Anche Zoppola, Varmo e Vigonovo sanno vincere

Campionato senza bussola, ma la Purliliese espugna Pocenia e resta a pieni giri. Brutto scivolone per la Castionese, la Pro Aviano si inceppa. Colle decide il derby e ridimensiona il Latisana Ronchis

C'è solo la Purliliese al comando delle operazioni. Stentano le squadre udinesi, si riscatta lo Zoppola, brinda alla prima vittoria il Vigonovo, insieme al Varmo, mentre la Pro Aviano si blocca: un tanto per dire che è tanta la confusione nel cielo del girone A di Terza categoria, che promette di regalare un campionato all'insegna delle emozioni. 
La Purliliese, dunque, espugna nel big-match Pocenia: Chiarotto e Pin permettono alla formazione di Porcia di ottenere la terza vittoria di fila, la rete di Ukshini non basta ai biancoverdi per evitare il ko interno. Resta a pieni giri pure la Ramuscellese, che dovrà recuperare (a malincuore) la gara praticamente vinta prima della sospensione in extremis con il Maniago: oggi la doppietta di Centis e l'acuto di Marzin mettono al tappeto un Vibate che lancia segnali incoraggianti, come lo è la doppietta di Serena nel 3-2 finale per la Ramuscellese
Nasce male e non termina meglio per la Castionese la gara interna con il Vigonovo: Furlan colpisce subito, i neroverdi devono rincorrere, situazione particolarmente problematica quando il gol è sempre una scalata all'Everest o quasi. Di Blas va però a segno, ma al 20' della ripresa Tomasella regala al Vigonovo la prima vittoria in campionato, infliggendo alla Castionese il primo ko dopo due pareggi. 
E rompe il ghiaccio lo Zoppola, che si sblocca ad Aviano, superando con merito 3-1 (la punizione di El Maharzi a dare il là all'impresa) quella Pro che veniva da due vittorie. Primi punti, sempre 3, anche per il Varmo, che vince in maniera nitida il derby con l'imprevedibile Latisana Ronchis, che accusa gli alti e bassi tipici delle squadre giovani; è Colle con una tripletta a regalare ai bianconeri l'affermazione di cui avevano davvero tanto bisogno. Nel 4-2 finale c'è spazio anche, tra i padroni di casa, per l'acuto di Veneriano.
Completano il quadro, ancora molto incerto, rafforzandolo, i pareggi tra Real Castellana e Maniago (1-1 firmato da Muzzo e Borello) e, nell'anticipo di ieri, tra Sarone e Montereale, un 2-2 in notturna che ha visto andare a segno Barbetta, Lella, Roman e Toffoletti, gli ultimi due per i bianconeri ospiti. 
I veri valori del campionato devono probabilmente, almeno in parte, ancora emergere.

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80056 secondi