Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SECONDA D - Campanelle e Roianese sugli scudi, precipita l'Alabarda

Niente da fare per il Montebello contro la capolista Ufm. Su un terreno quasi impraticabile l'Opicina tiene testa alla Romana


Domenica di rinascita per il Campanelle, che nel derby con un rigenerato Muglia porta a casa 3 punti importanti in veste salvezza: i ragazzi di mister Tordi giocano una buona gara non lasciando niente al caso e il vice presidente Giovannini racconta: “Eravamo in grossa difficoltà causa le molte defezioni in rosa, ma comunque il carattere dei ragazzi ha fatto la differenza. Questo è un buon risultato che ci dà ossigeno e coraggio dopo un periodo no”.
Dall’altro lato il vice allenatore dei rivieraschi Romano analizza così la gara :”Partita nervosa, siamo andati in svantaggio su nostro errore e poi abbiamo subito pareggiato con Bazzara su un rigore molto dubbio. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato subito un gol da 2 passi e poco dopo uno svarione del portiere ci ha tagliato le gambe”.
Ottima vittoria della Roianese in casa con il Sovodnje; vincono di misura i bianconeri triestini che si mantengono in una posizione di classifica tranquilla, e Ubaldo Pesce dichiara: ”Sono contento della prestazione, abbiamo corso qualche rischio ma nel complesso abbiamo meritato il risultato positivo, colpendo ben 3 pali ma solo a 10 dalla fine abbiamo trovato il gol vittoria.”
Buon pareggio dell’Opicina in casa della Romana per 1-1 in una partita difficile. Mister Sciarrone riporta le sue impressioni nel dopo partita: “Lo definirei un discreto pareggio su un campo ai limiti della praticabilità e costantemente sotto la pioggia. Chiudiamo con quattro punti le due ultime, impegnative trasferte e con un saldo di punti migliore che all’andata. E abbiamo ancora una recupero da giocare mercoledì. Bravi tutti, soprattutto ad adattarsi alle condizioni del terreno anche se viene difficile dare un giudizio tecnico.”
Cade il Montebello con la capolista Ufm dopo aver avvicendato al timone Piran con Cociani: sicuramente non era la giornata giusta per dimostrare i cambiamenti di fronte alla corazzata Monfalcone.
Affonda l’Alabarda contro una diretta concorrente per la salvezza: sul campo casalingo gli Alabardati di Bovino escono sconfitti per 5 a 0 per mano de La Fortezza: in forte difficoltà i biancazzurri non rilasciano dichiarazioni nel dopo partita preferendo una silenziosa e comprensibile riflessione.

Edoardo Alessio


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...































PRIMA C - Il derby allo Zarja

ZARJA  - PRIMOREC 2 - 0Gol: 34' Cepar, 51' Zucchini (rig.).ZARJA: Persic, Spinelli (Spadaro), Norante, Markovic,, Varglien, Cottiga (...leggi
15/09/2018



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 1,03810 secondi