Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


COPPA SECONDA - Battaglia a Teor: il giovane Turriaco vicino al colpo

I bisiachi si inchinano 2-1 ai padroni di casa nel ritorno degli ottavi. Un rigore non trasformato per parte. Tomasella: peccato essere usciti, la Coppa ci avrebbe permesso di dare più spazio ai nostri virgulti



Dopo il pareggio dell’andata per 0-0, ad entrambe era necessario vincere per accedere ai quarti di finale. Al triplice fischio hanno potuto sorridere i padroni di casa del Teor sconfiggendo 2-1 i biancazzurri bisiachi del Turriaco. “Speravamo in un finale migliore dopo un buon primo tempo equilibrato – è il commento del vice presidente del Turriaco Federico Tomasella -  nel quale il nostro giovane portiere classe 2000 Simone Genero ha pure parato un calcio di rigore. Nella ripresa invece il Teor nei primi dieci minuti è riuscito a gonfiarci la rete due volte ma non ci siamo persi d’animo, però purtroppo anche noi abbiamo fallito un calcio di rigore con Mazzilli, colpito una traversa con Di Giorgio riuscendo finalmente a segnare con un bel tiro in diagonale scoccato da Di Bert. Nel forcing finale non siamo riusciti a pareggiare per poter poi giocarci il passaggio del turno dagli undici metri. Dispiace essere eliminati – chiude con amarezza Tomasella -, ci tenevamo a questa competizione soprattutto per poter dare ampio spazio ai giocatori più giovani per farli crescere ulteriormente. Ieri sera siamo scesi in campo con una difesa composta da tre ragazzi del 2000 più il portiere della stessa età, un centrocampo con ragazzi del ’99 e in ogni caso tutti si sono ben distinti come già lo stanno facendo in campionato”.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/11/2018
 

Altri articoli dalla provincia...
































COPPA SECONDA - Zucco: ci abbiamo provato

Non era impresa certamente facile rimontare un 3-0 alla capolista del girone D di Seconda categoria, la Roianese, nel ritorno degli ottavi di coppa Regione, anche per una quadrata formazione q...leggi
08/11/2018


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,91127 secondi