Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE C - Pordenone, festa rinviata

Emozioni al Barbetti, finisce: 2-2. Finale di stagione con il fiatone per i neroverdi di Attilio Tesser



SERIE C: GUBBIO – PORDENONE 2-2
Gol: pt 24' Barison, 45' Casiraghi (rig); st 5’ Casiraghi, 11’ Barison

GUBBIO: Marchegiani; Espeche, Maini, Tofanari; Ferretti, Davì, Benedetti(s.t. 16’ Conti M.), Casiraghi, Pedrelli; Plescia, De Silvestro. All.: Galderisi. A disp. Battaiola, Nuti, Schiaroli, Conti A., Tavernelli, Ricci, Battista, Cattaneo.

PORDENONE: Bindi, Semenzato, Barison (s.t.43’ Stefani), Bassoli, De Agostini, Misuraca (s.t. 7’ Germinale) Burrai, Zammarini; Gavazzi (s.t. 36’ Bombagi); Ciurria, Candellone. All. Tesser. A disp.: Meneghetti, Nardini, Vogliacco, Damian, Magnaghi, Rover, Frabotta, Florio, Cotali.

ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro (Massara e Cantafio).

GUBBIO – Lo spumante resta nel frigo del pullman e in quelli più capienti del Centro sportivo “De Marchi” perchè la preventivata festa della storica promozione in serie B è rinviata, probabilmente a domenica prossima, quando al “Bottecchia” arriva il Giana Erminio, in lotta però per l’ultimo posto play-off e con il bomber staranzanese Daniele Rocco. Solo una vittoria darebbe la promozione matematica anticipata.

Contro il Gubbio è stato un pareggio ricco di emozioni e di gol al termine di una partita in cui entrambe hanno cercato di superarsi.  Nel botta e  risposta va in vantaggio il Pordenone al 24’ su calcio piazzato di Burrai e colpo di testa vincente di Barison. Il Gubbio trova il gol al 45’ su rigore trasformato da Casiraghi e concesso, tra le contestazioni degli ospiti, per fallo di mano di Burrai su cross di Pedrelli, forse dentro ma forse fuori dall’area di rigore.

Nella ripresa raddoppia Casiraghi che trasforma un calcio piazzato quasi dal limite. Immediata la reazione del Pordenone e al’11’ va in gol ancora con Barison e questa volta sono i locali a protestare per un fallo su Tofanari. Non accade altro, se non riprendere la strada di casa e apprendere del successo della Triestina a Salò che riduce a cinque i punti di vantaggio e riflettere sui quattro pareggi ottenuti dai ramarri nelle ultime cinque giornate.

Risultati: Trentaseiesima Giornata - Serie C - Girone B:

Albinoleffe - Monza 3-0
Gol: 6' Sibilli (A), 19' Giorgione (A), 30' Cori (A)

Fano - Virtus Verona 1-1
Gol:30' acquadro (F), 38' Ferrara (V)

Feralpisalò - Triestina 0-2
Gol: 37' Coletti (T), 44' Mensah (T)

Fermana - Imolese 1-1
Gol: 41' Misin (F), 64' Gargiulo (I)

Giana Erminio - Ternana 0-0

Gubbio - Triestina 2-2
Gol: 25' Barison (P), 45' Casiraghi (G) rig., 49' Casiraghi (G), 55' Barison (P)

Ravenna - Vicenza 0-0

Rimini - Sambenedettese 1-1
Gol: 7' Ferrani (R), 33' Ilari (S), 71' Volpe (R), 81' Candido (R) rig.

Sudtirol - Renate 0-1
Gol: 19' Guglielmotti (R)

Teramo - Vis Pesaro 2-1
Gol: 54' Petrucci (V) rig., 56' Infantino (T), 71' Ventola (T)

https://i.imgur.com/Ytgt1LH.jpg



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/04/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02392 secondi