Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


STATISTICHE - A Bozzetto non si segna. Flaibano, il gol smarrito

Il portiere del Vigonovo non subisce reti da quasi 400'. In scia Di Lenarda, Furios, Cella e Gritti. Sarone 1975 e Gonars con le polveri bagnate. La lunga serie esterna positiva del Pertegada è terminata a Sacile

Archiviati i primi 540’ della stagione, il calcio friulo-giuliano offre l’occasione per focalizzare il rendimento di club e singoli protagonisti.

Number-One…
In questa finestra dedicata ai portieri, spicca la solidità tra i pali di Bozzetto del Vigonovo, solido da quasi 400’. In scia si colloca Di Lenarda (Sedegliano) invalicabile da 352’. Sul terzo gradino del podio si posiziona Furios della Juventina/Sant’Andrea con 277’. Si fanno strada pure Cella, n° 1 della Spal Cordovado con 275’ e Gritti dell’Union Martignacco con 275’. Tra le mura di casa Jugovac, estremo dello Zaule/Rauiese, ha messo i lucchetti da 270’.

No-gol…
E’ il tasto dolente che segnala la sterilità offensiva del Sarone 1975 (un solo gol di Barbetta), in affanno da 473’. Poco sotto con quasi 470’ è il Gonars a rivendicare il gol che latita.
E’ allarmante anche la situazione al Flaibano in astinenza di gol da 457’: fuori casa i gialloneri di Peressoni non scuotono il sacco da 623’ inanellando il gap della passata stagione.
La lista si allunga con i 450’ tondi in cui il Sant’Andrea/S. Vito non scuote la rete avversaria. Non incanta in area di rigore nemmeno la Pro Aviano, in panne da 310’. Il Rivolto, il Moraro e il Codroipo (le ultime due in casa) hanno le polveri bagnate da 270’. Il Kras Repen non insacca il pallone, in trasferta, da 270’.

Filotto negativo...
Sono le sconfitte consecutive (6) inanellate da Lumignacco, Sesto Bagnarola, Zoppola e Sarone 1975.
Striscia positiva. Si è interrotta, al “XXV Aprile” di Sacile, dopo 13 mesi, la lunga cavalcata esterna del Pertegada. L’undici di mr. Berlasso non perdeva in viaggio dal 16 settembre 2018, dal 3-1 incassato a S. Giorgio di Nogaro (dalla Sangiorgina).

Flavio Cipriani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...















IL LUTTO - Il calcio piange Aldo Peressini

Se n'è andato in silenzio, come da sua abitudine, a 71 anni Aldo Peressini, noto calciofilo nostrano, ex calciatore professionista e per tanti anni disinteressato “manager diletta...leggi
13/11/2019




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03038 secondi