Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Il San Canzian spiana Dominutti

L’esperto centrale difensivo arriva con la formula del prestito dal Ronchi dopo tanti corteggiamenti. Decisivo l’aiuto del portiere giallorossonero. Il ds Scarcia: “Giocatore di indubbia esperienza, serve ai nostri giovani”. Torna a completa disposizione anche l’altro difensore Aliperti

Da tempo corteggiato, ha trovato in questi giorni l’accordo con il San Canzian Begliano l’esperto difensore centrale, e all’occorrenza centrocampista, Giordano Dominutti, classe 1988 storico capitano e baluardo del Ronchi, che andrà a rafforzare la squadra di mister Tomizza in Prima categoria. Soddisfazione per il ds Roberto Scarcia per aver perfezionato l’arrivo di Dominutti: “Dopo diversi tentativi e grazie anche al prezioso e importante aiuto del nostro portiere, siamo riusciti a portarlo a San Canzian. E’ un giocatore di indubbia esperienza con tante partite alle spalle in Eccellenza e averlo con noi potrà dare un contributo non indifferente ai nostri giovani. Ringrazio anche la disponibilità del Ronchi per aver consentito al suo prestito”.

La squadra inoltre tornerà ad avere a completa disposizione anche l’altro difensore Gaetano Aliperti, impegnato fino allo scorso mese in missione con l’Esercito. Con ciò il San Canzian Begliano confida di aver risolto i problemi che lo affliggevano in fase difensiva.  

Claidio Mariani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,33942 secondi