Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Monfalcone, Aquileia e Gradisca campi bollenti

La capolista fa visita alla squadra dei cantieri, scesa un po’ troppo in classifica rispetto alle ambizioni. In riva alla Natissa scende la Roianese penultima. Derby a Gradisca, la squadra di D’Odorico non può permettersi un’altra battuta a vuoto

 

Fari puntati a Monfalcone per questa tredicesima giornata del campionato di prima categoria girone C: l’Ufm, nello stadio di via Boito, con i tre nuovi acquisti, Damiani (difensore), Zanuttig (centrocampista) e la punta Feruglio, incontra la capolista Santamaria che fino adesso si è comportata come un vero carro armato, non ha trovato avversari. Lo Zarja, secondo a sette punti dalla vetta, affronta al Centro Sportivo di Basovizza un Isonzo in salute che sta risalendo la classifica e comunque pronostico è a favore dei padroni di casa.
Il Gonars, rinfrancato per aver ottenuto il primo punto in classifica, affronta tra le proprie mura, alle 15 di sabato, una Gradese che ultimamente sta giocando con evidenti alti e bassi, però mantiene le posizioni di alta classifica.
Aquileia - Roianese è una partita ad alta tensione, la posizione in classifica è deficitaria per entrambe e di conseguenza un passo falso sarebbe molto deleterio. Il Mariano, due ottimi pareggi nelle due ultime trasferte, affronta la Sangiorgina in una gara che, se i padroni di casa riuscissero a conquistare l'intera posta, li proietterebbe nelle parti alte della classifica.
Partita insidiosa per il Ruda che va render visita al Domio sul cui campo non è facile prendere punti, ma possiamo azzardare un “2” nella schedina. A Doberdò, il Mladost, al comunale di via Gorizia, riceve il San Giovanni ed entrambe puntano a rimanere nelle posizioni alte della classifica, perciò gara da tripla. Il San Canzian – Begliano, che domenica si è ben comportato in casa della prima della classe, riceve l'Ism di Gradisca, squadra in forte crisi visti gli ultimi risultati, due punti nelle ultime sei gare, in schedina 1 fisso.

PROGRAMMA e ARBITRI

Sabato, ore 15

GONARS – GRADESE
Andrea Cargnel (Gradisca)

Domenica, ore 14.30

AQUILEIA – ROIANESE
Nicolas Sorgon (Pordenone)

DOMIO – RUDA
Edoardo Luglio (Gradisca)

MARIANO – SANGIORGINA
Damiano Bruno Coral (Basso Friuli)

MLADOST – SAN GIOVANNI
Emanuele Cecchia (Tolmezzo)

SAN CANZIAN – ISM GRADISCA
Simone Sisti (Trieste)

UFM – SANTAMARIA
Dario Romano (Udine)

ZARJA – ISONZO
Raul Suciu (Udine)

A cura di Livio Nonis

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24786 secondi