Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


IL LUTTO - E' mancato Silvano Pravisano, il migliore

Si è spento a 95 anni il maestro di un calcio antico e, insieme, sempre attuale. Ha giocato anche in serie A, diventando da allenatore-educatore un punto di riferimento unico per schiere di giovani e di colleghi

Si è spento oggi all'età di 95 anni Silvano Pravisano, autentico gigante del calcio friulano. Dopo una carriera di rilievo da calciatore (centrocampista dal gol facile), che lo ha visto indossare in particolare le maglie dell'Udinese (dal 1943 al 1949) e del Genoa (con i rossoblù giocò per un lustro e anche in serie A), il professor Pravisano - diplomatosi all'Isef insegnò educazione fisica al Marinoni e al Marinelli di Udine - nei panni di allenatore ha trasmesso a generazioni di giovani i suoi valori tecnici e umani, diventando punto di riferimento dell'intero movimento e, in particolare, dei colleghi. Per tutti è stato fonte di ispirazione, è stato un maestro, anzi, il maestro. Il debito che il mondo del calcio nostrano ha contratto con Silvano è semplicemente enorme e bisognerà trovare il modo per non disperdere il suo luminoso esempio e gli insegnamenti che ha donato a piene mani nel corso degli anni. 
Grazie di tutto, unico, inimitabile Silvano!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 23/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...





IL LUTTO - Il Sedegliano piange Carlo Montina

Mondo del calcio in lutto per la scomparsa di un altro dei suoi splendidi protagonisti, ossia Giancarlo Montina. In particolare, vive questa perdita con intensità e dolore il Sedegliano, club del quale Carlo è stato i...leggi
26/03/2020



IL LUTTO - Ci ha lasciati Ermes Cont

E' mancato Ermes Cont, classe 1961: avrebbe compiuto 59 anni il prossimo mese di giugno. Soprannominato “Ghigne”, arbitro della Lega Calcio Friuli Collinare, da 15 anni iscritto nel movimento amatoriale...leggi
25/03/2020


ACCADDE OGGI - Quella maledetta domenica

C’è stata l’onta della Corea del Nord (Mondiale inglese del 1966: quello dove, come cantò in seguito Venditti, “La Regina d’Inghilterra era Pelè”), abbiamo attraversato, sopportando - forse perché p...leggi
23/03/2020

MARCO STOINI - Pravisano, maestro senza tempo

Abbiamo ricevuto e con gratitudine pubblichiamo questo ricordo, intenso e affettuoso, di Silvano Pravisano, scritto da Marco Stoini, già presidente dell'Aiac regionale e attuale docente della scuola allena...leggi
24/03/2020


UDINESE - Attività sospesa, campionato a rischio

Soltanto i buontemponi, i disinformati o gli ottimisti all’eccesso avrebbero potuto immaginare una ripresa del calcio professionistico per fine marzo. Ripresa ovviamente riferita agli allenamenti perché, per il campionato, si ipotizza (ma l&rs...leggi
22/03/2020

FEMMINILE - Niente Nazionale al Friuli

Non esiste ancora un dispaccio ufficiale, ma la sfida di calcio femminile tra Italia e Israele, valida per le qualificazioni al campionato Europeo, in calendario per venerdi 10 aprile (alle 17.30) allo stadio “Fr...leggi
20/03/2020


IL LUTTO - E' mancato Luigi Missio

E’ venuto a mancare Luigi “Vigi” Missio, ex presidente del Torviscosa degli anni ‘90 e in carica quale vice presidente della società torzuinese sino a due stagioni fa. Il presidente Midolini,...leggi
18/03/2020

LND - Morgana: disposti a giocare anche a luglio

Mentre l'emergenza Coronavirus non si attenua, ci si interroga su quando e se potranno riprendere i campionati dilettantistici. Sandro Morgana (foto), vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha ril...leggi
19/03/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01743 secondi