Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


JUVENTINA - Fantini: puntiamo ad un campionato di vertice

Il direttore sportivo biancorosso è convinto: "Siamo ambiziosi e ci avviciniamo con grande entusiasmo alla prossima stagione"

E' una Juventina scatenata sul mercato e che il prossimo anno punterà davvero in alto. Il ds Giuliano Fantini ci parla degli acquisti già ufficializzati, Cerne e Piscopo, e di quelli che arriveranno a breve.: "Stiamo lavorando tanto per colmare i difetti che avevamo l'anno scorso. Abbiamo chiuso delle operazioni che a nostro parere sono molto importanti quindi ci avviciniamo con grande entusiasmo al prossimo campionato".

CERNE - "Abbiamo avuto il piacere e l'onore di incontrarci con Dejan che ha espresso la volontà di giocare alla Juventina. Lo scorso anno era con i nostri cugini della Pro Gorizia ed ha fatto molto bene ma aveva il desiderio di trasferirsi da noi. Appena l'ho saputo mi sono messo subito all'opera per portarlo in questa grande società, che ha bisogno di grandi giocatori come li ha sempre avuti e sempre ne avrà. Il nostro presidente è molto ambizioso quindi ha bisogno di fuoriclasse nella sua squadra".

MARCO PISCOPO - "Anche lui ha lasciato la Pro Gorizia e conosciamo bene il giocatore e tutto il valore che porta con sè. Abbiamo seguito tanto la Pro Gorizia ed abbiamo preso i giocatori che ci hanno colpito di più. Avevano tanto mercato ed averli strappati alla concorrenza ci inorgoglisce".

LUCA PISCOPO - "La trattativa può essere intavolata, c'è bisogno della volontà di entrambe le parti. Noi ce la metteremo tutta e sappiamo bene che Luca è un ragazzo ambizioso che ha tanto mercato. Posso solo dire che le ambizioni di Luca, a mio parere, sono identiche alle nostre. Abbiamo un progetto importante che avrà continuità e sicuramente avremo dei contatti con lui nelle prossime ore".

OBIETTIVI - "Puntiamo a far bene, siamo ambiziosi e pensiamo ad un campionato di vertice. Vincere non è mai semplice, dobbiamo restare umili, con i piedi per terra e lavorare tanto. Questa è l'unica strada che può portare a dei festeggiamenti a fine anno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 07/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




LA FORTEZZA - Il ritorno di Mauro Musig

Dopo due anni dall’ultima esperienza, la compagine gradiscana decide di riaffidare la gestione tecnica a mister Mauro Musig per cercare di rivitalizzare l'ambiente dopo l'ultima ...leggi
02/08/2020







FIGC - Ripartire. Come e in che modo?

Un breve servizio di Rai regione al Tg domenicale ha ripreso alcuni punti fondamentali sulla prevista ripartenza dei campionati dilettantistici e giovanili. A tal proposito il presidente della Federcalcio regionale ...leggi
26/07/2020



UFM - Il corso "Wiel Coerver" fa il bis

Visto il notevole successo ottenuto nella prima parte del corso gratuito "Wiel Coerver" promosso dalla società Ufm di Monfalcone per quanto riguarda il settore ...leggi
24/07/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23753 secondi