Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 17 - Pordenone, primo ko. Udinese col mal di gol

Sconfitta 4-2 la formazione di Stefano Lombardi nella tana del Cittadella. L’Hellas Verona divide la posta con i bianconeri

Mastica amaro il Pordenone, costretto ad alzare bandiera bianca nella trasferta di Cittadella. Il primo stop stagionale arriva al termine di una gara tutta in salita. Sono stati sufficienti due minuti ai padovani per sbloccare a loro favore il match e trovare il gol del 2–0 al 23’ mettendo pressione all’undici di Lombardi. Pinton, ex Fontanafredda, accorcia momentaneamente le distanze mandando le due squadre al riposo sul risultato di 2-1, ma ad inizio ripresa il Cittadella rimette due gol tra se e gli avversari. Altra reazione friulana al 6’ con Music che rimette in corsa i suoi, ma Schivazappa al 29’ porta a 4’ i gol veneti chiudendo il match.

Pareggio a reti bianche tra Udinese ed Hellas Verona, un piccolo passo avanti per i ragazzi di Mian. Preoccupa la sterilità offensiva con la casella dei gol all’attivo tristemente sigillata sullo zero. Dopo 4 turni i friulani sono l’unica compagine a secco, conforta in parte il fatto che la difesa (sciagurata partita con il Pordenone a parte) regga.
Due gare senza subire reti (Spal e Verona) una con soltanto un gol subito (Monza) sono numeri di rilievo per la categoria, E’ necessario partire da questa dati per cercare di risalire la classifica.

******

CITTADELLA - PORDENONE 4 - 2
Gol: pt 2’ Schivazappa, 23’ Reato, 33’ Pinton; st 2’ Thioune, 6’ Music, 29’ Schivazappa.

CITTADELLA: Manfrin, Bertoncello (Mamprin), Lando, Pierobon (Pan), Zanata (Carossa), Campominosi, Guizzini (Franzolin), Badon, Schivazappa (Panzeri), Thioune, Reato (Stangherlin). All. Donazzan.

PORDENONE: Sfriso, Fantin (Movio), Cocetta (Fagherazzi), De Marco (Nieddu), Comand, Maset, Baldassar, Pinton (Netto), Zanotel (Beqiri), Plai (Music), Iacovoni (Secli). All. Lombardi.

ARBITRO: Mazzer di Conegliano.

NOTE - Ammoniti Lando, Thioune, Cocetta e Music.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF

  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 21/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...
















TORNEO ZUCCHERI - Entro fine luglio la decisione

Il prestigioso torneo giovanile internazionale “Fabio Zuccheri” potrebbe disputarsi a settembre, se le condizioni sanitarie e i protocolli lo permetteranno. Solitamente la kermesse si svolge nel mese di m...leggi
19/07/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09761 secondi