Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - Cercasi il miglior De Paul

Se l’argentino non gira, la squadra perde la bussola. Dal “Tardini” i bianconeri devono tornare con punti. Gotti dovrà rinunciare ancora a Pereyra e Forestieri

La sfida con il Parma si avvicina e l'Udinese continua a lavorare sulla tattica. Mister Gotti, che dovrà ancora fare a meno di Pereyra e Forestieri, sta provando uomini e schemi per riuscire a strappare punti alla squadra di D'Aversa. Soprattutto, il mister deve sperare di poter contare sul De Paul che abbiamo quasi sempre ammirato in questa stagione. L'argentino, ormai è assodato, è l'anima della squadra e quando lui non si accende, per l'Udinese sono dolori.

A La Spezia, dove il capitano era assente giustificato a causa della squalifica, la squadra si è compattata per dare il meglio senza di lui. Ma se il 'diez' è in campo e non gira, automaticamente tutti sembrano persi. A Roma è accaduto questo: De Paul non pervenuto e Udinese battuta senza possibilità di recriminazione. Ora, contro un Parma in evidente difficoltà dopo quattro sconfitte di fila, non si può più sbagliare. Domenica bisogna tornare dal “Tardini“ con punti: non è tanto la classifica a chiederlo, quanto la necessità di rendere merito al valore di un gruppo che può ambire a traguardi più elevati della solita salvezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/02/2021
 

Altri articoli dalla provincia...













SERIE D - Clodiense iellata: perso Melandri, ecco il Covid...

E' una settimana decisamente sfortunata per l'Union Clodiense Chioggia, terza forza del girone C di serie D: dopo aver perso per il resto della stagione l'attaccante Daniele Melandri (5 gol dal suo tesseramento a gennaio) a causa della lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro riportata durante la sfida con il ...leggi
05/03/2021






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09414 secondi