Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


ECCELLENZA B - Un rigore premia il San Luigi. Lo Zaule c'è

Giovannini trasforma il penalty che decide il derby in favore della squadra di Sandrin. Successo meritato, ma conteso fino all'ultimo dai viola, vicini nel finale al pareggio

Esordio in Eccellenza, girone B, con una vittoria per il San Luigi ritargato Sandrin. Basta la rete dagli undici metri di Giovannini a far sorridere il club e i tifosi biancoverdi.
C’era attesa in via Felluga per vedere all’opera i ragazzi del presidente Peruzzo dopo l’avventura nel mini campionato Friulveneto di maggio-giugno, ma soprattutto con nuovamente al timone il tecnico friulano che tanto ha dato (e vinto) alla compagine triestina. Lo Zaule torna nella massima serie dopo sette anni di lontananza e l’inizio di stagione sembra essere incoraggiante.

La gara è piacevole con diversi cambiamenti di fronte, l’occasione ghiotta è di Ianezic verso il 10' ma il palo gli nega il gol. Vorrebbe un rigore il viola Andorno ma l’arbitro è di tutt’altro parere. Il San Luigi insiste e Mazzoleni fa tremare la traversa, poi arriva il penalty al 44’, trasformato da Giovannini.
Ad inizio ripresa lo Zaule prova a rimettere in equilibrio il derby, Lombardi sfiora il montante, ma sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con Boschetti e Tentindo. Nei minuti finali è Girardini a sfiorare il pari, De Mattia toglie la sfera dall’incrocio e salva i tre punti.

Foto: esultanza San Luigi (fonte pagina Fb San Luigi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...













ANTICIPI - Un sabato di grandi derby

Sesta d'andata dei campionati dilettantistici regionali che scalda i motori. E si aprirà con un sabato di grandi derby, in particolare Ufm - Staranzano, Teor - Ri...leggi
21/10/2021






Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09587 secondi