Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA B - Pro Gorizia, spettacolo e gol. Kras annichilito

A Monrupino la squadra di Franti domina i padroni di casa, finendo per imporsi 6-1. Tripletta per Gubellini



KRAS - PRO GORIZIA  1-6
Gol: 30’pt Gubellini (P.G.), 33’pt Gubellini (P.G.), 41’pt Volas (KR.), 10’st Samotti (P.G.), 19’st Lucheo (P.G.), 26’st Gubellini (P.G.), 39’st Lucheo (P.G.).

KRAS
: Zitani, Stepancic, Strussiat (20’st Sancin), Dukic, Simeoni (30’st Formigoni), Rojas Fernandez, Poropat, Dekovic, Volas, Radujko, Smrtnik (32’st Kocman); allenatore: Knezevic

PRO GORIZIA
: Buso, Duca, Dimroci (30’st Mikaila), Catania, Piscopo, Cesselon, Lucheo (41’st Msatfi), Aldrigo (32’st Bric), Gubellini (39’st Grion E.), Grion J., Samotti (30’st Delutti); allenatore: Franti.

La Pro Gorizia dà spettacolo a Monrupino portando a casa i tre punti dopo aver messo a segno sei reti contro un Kras mai in partita.
Prima emozione della partita all’8’pt con Jacopo Grion che su punizione impegna Zitani che si distende e devia il pallone in corner. Sul calcio d’angolo che ne segue il colpo di testa di Gubellini termina fuori di poco. Al 26’pt ancora Pro in avanti, Grion calcia una punizione laterale che si rivela insidiosa per il portiere di casa che riesce però a deviare in angolo. Dalla bandierina va lo stesso Grion che mette al centro trovando Piscopo sul secondo palo che colpisce di testa mandando il pallone contro la traversa.
Al 30’pt arriva il vantaggio biancazzurro, Lucheo viene atterrato in area e il direttore di gara assegna il calcio di rigore, dal dischetto va Gubellini che realizza portando avanti i suoi.
Al 33’pt arriva subito il raddoppio: azione caparbia di Jacopo Grion che dalla fascia serve al centro Gubellini che batte Zitani con un gran tiro di potenza che s’insacca sotto alla traversa.
Al 35’pt la Pro sfiora il tris con Piscopo che di testa colpisce la traversa. Al 41’pt il Kras trova la rete che sembra riaprire la partita con Volas che, imbeccato da un compagno, entra in area e in diagonale batte Buso.

La ripresa si riapre con la Pro Gorizia in avanti alla ricerca del terzo gol e il Kras che si difende e prova a trovare il pareggio. Al 3’st Jacopo Grion su punizione dal limite coglie la base del palo. Al 10’st arriva la terza rete, sugli sviluppi di una punizione laterale battuta dal solito Grion il pallone sbatte contro Samotti che di petto devia in rete.
Al 19’st c’è gloria anche per Lucheo che raccoglie una respinta di piede di Zitani, supera un difensore e mette in rete il gol del 4-1. Al 26’st Gubellini suggella la sua partita siglando la tripletta personale concludendo una bellissima cavalcata di Duca sulla fascia. Al 39’st arriva anche la sesta rete a firma di Lucheo che entra in area e batte ancora una volta il portiere.
Nel finale la Pro controlla senza troppi problemi le ultime folate del Kras che prova a rendere meno amaro il risultato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/09/2021
 

Altri articoli dalla provincia...








ANTICIPI - Un sabato di grandi derby

Sesta d'andata dei campionati dilettantistici regionali che scalda i motori. E si aprirà con un sabato di grandi derby, in particolare Ufm - Staranzano, Teor - Ri...leggi
21/10/2021











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06104 secondi