Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


FEMMINILE - Triestina, vittoria di carattere

La squadra di Melissano supera 3-2 la Jesina al Cosulich di Monfalcone grazie a un grande finale di partita

TRIESTINA - JESINA 3-2
Gol: p.t. 1’ Tamburini (J), 32’ Flaiban (TS); s.t. 14’ Tamburini (J), 31’ Tortolo (TS), 45’ Paoletti (TS).

TRIESTINA: Bonassi, Tic, Usenich, Sandrin (24’ p.t. Tortolo), Virgili, Alberti, Bortolin, Blarzino (37’ s.t. Ferfoglia), Flaiban, Paoletti, Zanetti. All.: Melissano.

JESINA: Generali, Picchiò, Amaduzzi, Crocioni, Valtolina, Fiucci, Fontana (28’ s.t. Verdini), Gambini, Gallina, Tamburini, Zambonelli. All.: Iencinella.

ARBITRO: Terribile di Bassano del Grappa.

Nuovo successo in dirittura d’arrivo per la Triestina nella serie C femminile. Battuta la Jesina allo stadio Cosulich di Monfalcone. E il tecnico vincitore Fabrizio Melissano afferma: “Siamo contenti per l’aspetto agonistico e quello caratteriale, stiamo bene fisicamente. Da allenatore e da ex portiere, però, non mi stanno tanto bene i due gol presi… uno sfortunato peraltro per una deviazione che ha determinato un tocco di mano netto e perciò era rigore. Il secondo dà più fastidio perché è arrivato su palla inattiva a difesa schierata. Il gioco è migliorabile, ma va detto, che il campo era decisamente pesante per la pioggia e non era facile giocare. In questi casi non può venir fuori la qualità. Ma l’euforia era grande a fine partita”. (m.l.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/12/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24667 secondi