Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


SANT'ANDREA - Michelutti: stiamo lavorando bene, curiosità gironi

Il diesse dei triestini analizza la prima parte di preparazione in vista degli impegni ufficiali. «Per ora allenamenti cinque giorni alla settimana, poi saranno i classici trisettimanali. Le favorite? Per me Ufm, Sevegliano, Azzurra e Cormonese»

Uno Stefano Michelutti di ritorno da Udine (fatto che gli ha fornito l’assist per fermarsi di strada da Dana Sport e fare la spesa … di palloni) ha fatto un piccolo punto della situazione una volta arrivato a destinazione nel complesso sportivo, dove gioca il “suo” Sant’Andrea San Vito. «Abbiamo iniziato gli allenamenti l’8 agosto, visto che solo l’Eccellenza avrà i turni infrasettimanali per chiudere entro una certa data per stabilire la seconda classificata in ottica spareggi nazionali. Abbiamo fatto allenamento cinque giorni a settimana e continueremo con questo piano anche la settimana di ferragosto, tenendo conto però che uno dei cinque giorni sarà dedicato ad un allenamento congiunto – indica il direttore sportivo biancoazzurro -. Poi la settimana, che porterà alla prima partita ufficiale, sarà quella classica con tre sedute. I ragazzi stanno lavorando bene, ne siamo contenti e personalmente sono anche molto curioso di vedere la composizione dei due gironi di Promozione. Considerando che la Sangiorgina e l’Aquileia saranno con noi, ballano un paio di squadre della Bassa, vedremo come distribuiranno Ubf, Teor e Ancona Lumignacco. Ci sarebbero pure Lavarian e Maranese, per forza di cose alcune di queste compagini finiranno con le pordenonesi. Staremo a vedere. Sicuramente dovremo fare tanti chilometri, visto che ci sono meno triestine in lizza, solo noi e il Primorec. Avremo alcune formazioni veramente di valore, che si giocheranno il vertice ed ossia Cormonese, Azzurra (Premariacco, ndr), Sevegliano e Ufm».
Relativamente ai test, la prima squadra del “Santa”, affidata ora a Max Samsa, ne ospiterà tre sul sintetico di via Locchi. Mercoledì 17 alle 19.30 appuntamento con lo Zaule Rabuiese (Eccellenza), sabato 20 alle 10 mattutine con il Primorje (Seconda Categoria) e il 24 agosto alle 19.30 test con la Roianese.

Massimo Laudani

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/08/2022
 

Altri articoli dalla provincia...






SECONDA F - Opicina e Breg col vento in poppa

Una coppia al comando del girone F di seconda categoria dopo due giornate. Opicina e Breg sono le uniche due squadre che mantengono l’imbattibilità e guidano la graduatoria. Giornata caratterizzat...leggi
25/09/2022













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24889 secondi