Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PORDENONE - Di Carlo: questo successo ci dà fiducia

Il tecnico commenta così la vittoria (2-1) nel derby contro la Triestina: “È stato un finale di gara perfetto, nel primo tempo non ha funzionato nulla ma nel finale ci siamo ripresi un po’ dei punti persi in extremis”

Mister Di Carlo è contentissimo per la vittoria del suo Pordenone contro la Triestina, nonostante non sia figlia di una delle migliori prestazioni dell’anno. Un risultato del genere, però, scaccia un po’ i leggeri malumori che potevano essere emersi dopo cinque gare senza vittoria.

SULLA PARTITA - “Se me l’avessero detto all’inizio della gara avrei messo la firma per questo risultato, ritenendolo perfetto. Allo scadere abbiamo perso in tre occasioni dei punti ma oggi ne abbiamo recuperati altri contro un’ottima Triestina, a cui facciamo i complimenti: si vede che hanno dei valori. Siamo stati bravi ad alzare i ritmi in corsa e poi, chi è entrato dalla panchina, ha fatto la differenza. Dopo qualche battuta d’arresto, questo dev’essere un punto di ripartenza”.

SUL FINALE – “Ci abbiamo creduto come sempre perché noi allenatori abbiamo sempre questo sguardo da tifosi, credendoci fino alla fine. Il calcio premia alle volte sì e alle volte no. Oggi è andata bene a noi ma facciamo di nuovo i complimenti alla Triestina. Giocando così possono salvarsi e ambire a qualcosa in più”.

SUI SUBENTRATI – “Siamo un grande gruppo, abbiamo ripreso fiducia dopo qualche risultato complesso. Chi viene chiamato in causa fa bene. La vittoria viene da loro, dai tifosi, che ci hanno sempre supportato anche quando eravamo in svantaggio, e dal presidente e dal ds, che ci hanno fatto sempre sentire sostegno”.

SUL PRIMO TEMPO – “Nel primo tempo non ha funzionato nulla. La Triestina sembrava il Pordenone e viceversa. Ci hanno messi in grossa difficoltà sulle seconde palle, eravamo troppo aperti, faticavamo a trovare la profondità. Loro ci hanno veramente dato problemi. Poi, lo sapevamo, le partite durano 95 minuti e, con un cross dell’ex di giornata Giorico, e uno stacco alla Cristiano Ronaldo di Piscopo abbiamo vinto. Sono tre punti che danno fiducia a tutti: il Pordenone c’è e ripartirà con l’entusiasmo di oggi”.

IL BILANCIO – “Eravamo rammaricati per i punti persi nei finali di gara, che hanno condizionato la nostra andata. Ora, il finale di gara di oggi ci ha restituito i tre punti persi malamente con l’Albinoleffe”.

Foto: profilo Facebook Pordenone Calcio.

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/12/2022
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,69632 secondi