Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA F - Al "Barut" la sfida al vertice

Il Torre sale a Dolina per affrontare la capolista Domio e cercare di riaprire il discorso promozione. Lotta salvezza per Pieris, Montebello, Muglia e Ism. L’Aris può ancora sperare



Una giornata decisiva la ventiduesima del girone F di Seconda categoria. Lo scontro diretto tra Domio e Torre potrebbe indirizzare in modo quasi decisivo il finale del campionato. Una vittoria del Domio permetterebbe ai triestini di mettersi in tasca un pezzetto di promozione, una vittoria del Torre invece riaprirebbe i giochi a poche giornate dal termine della stagione. Torre che dovrà fare i conti con le fatiche di coppa che le sono valse la conquista della finale.

Dietro alle due battistrada vuole blindare il terzo posto il Campanelle atteso però dalla trasferta di Basovizza contro uno Zarja che punta a rialzare la testa dopo il pesante stop della scorsa domenica. Chi vuole difendere la posizione in classifica dagli assalti proprio dello Zarja è il Vesna, ospite di un Pieris che deve fare attenzione se non vuole essere risucchiato in zona rossa.

In chiave salvezza due sfide importanti sono quelle di Montebello e Ism Gradisca. Il triestini, contro gli Studenti, andranno a caccia della sesta vittoria consecutiva. i gradiscani, invece, puntano ad avvicinarsi alla zona salvezza ma dovranno fare i conti con il Muglia. Chiudono il programma le sfide tra Aris San Polo e Primorje e quella tra Primorec e Bisiaca, con le chances di salvezza delle due bisiache molto ridotte 

Domenica, ore 15.30

ARIS SAN POLO – PRIMORJE
Marta Tononi (Trieste)

DOMIO – TORRE T.C.
Hadis Ate (Gradisca)

ISM GRADISCA – MUGLIA
Andrei Ionut Catiu (Udine)

MONTEBELLO – STUDENTI
Giulio Boccucci (Trieste)

PIERIS – VESNA
Savino Buonavitacola (Gradisca)

PRIMOREC – BISIACA
Enrico Casalena (Gradisca)

ZARJA – CAMPANELLE
Filippo Tortolo (Basso Friuli)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/04/2024
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,49500 secondi