Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PROMO B - Vesna, gira proprio male. Corona: è un periodo difficile

Il tecnico dei carsolini racconta la stregata partita persa con la Fulgor; traversa da Var, il rigore calciato alto... La coperta è corta

Aldo Corona, allenatore del Vesna, commenta la sconfitta subita ieri in casa dai carsolini per mano di una Fulgor concreta e gagliarda: “E' un periodo difficile, ci troviamo con un numero non all'altezza di giocatori disponibili e questo ci sta mettendo in difficoltà. Già avevamo delle assenze e poi si sono aggiunte altre defezioni all'ultimo momento. Abbiamo fuori tra l'altro alcuni giocatori di peso. Ho dovuto far debuttare da titolare i ragazzi RavalicoMilikovic e Antonic oltre ad avere una panchina giovane. Per la prima volta, insomma, sto allenando in pratica una squadra juniores... Abbiamo sofferto nel primo quarto d'ora, quando la Fulgor ci ha messo sotto e alla terza occasione ci ha segnato con Bardus. Questo colpo ci ha svegliato e abbiamo fatto una partita su un buon ritmo nel prosieguo del primo tempo. Al 25', dieci minuti dopo essere andati sotto, abbiamo pareggiato con un bel colpo di testa di Zlatic e poi Rodic ha colpito la traversa con un gran tiro. La palla ha rimbalzato, ma né l'arbitro né il guardalinee sapevano se era dentro o sulla riga. Ci sarebbe voluta la Var: peccato, era un episodio che poteva darci un aiuto importante. Nella ripresa, che ci ha visto tenere positivamente il campo, si è giocato soprattutto a centrocampo, ma purtroppo al 75', su una palla già uscita dopo un loro tiro, Antonic si è fatto prendere dall'euforia e ha commesso un fallo ingenuo, che ci è costato un rigore contro. E così Bardus ha segnato la sua doppietta personale. Negli ultimi 10' abbiamo pressato e al 90' abbiamo avuto la grande occasione per pareggiare, usufruendo anche noi di un rigore. Ma Rodic, autore di un'ottima prestazione, ha calciato alto di venti centimetri e così è sfumata questa chance. Ne avevamo già messi due di rigori con Gajsek, ma lui e Bozicic, che è il primo rigorista, non erano in campo: anche da questi dettagli si capisce la particolarità della situazione”. (ma.la.)

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,80165 secondi