Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


SECONDA D - Melissano: a viso aperto con l'Ufm. Piran: bravi!

La Roianese perde di misura contro la capolista, ma disputa una prestazione importante. Sugli scudi il Montebello, che espugna il terreno del Breg, mentre per Alabarda e Opicina la decima d'andata non è stata fortunata. Il Muglia muove la classifica pareggiando con il San Canzian; Spagnoletto: peccato non aver concretizzato le numerose azioni da gol


Un Montebello in gran forma fa il corsaro in terra carsolina e porta a casa importanti 3 punti battendo il Breg per 2-1. Soddisfatto appare il tecnico dei neroazzurri triestini Piran, che si esprime così: ”Ottima prestazione coronata dai 3 punti, bene in tutti i reparti, organizzati in fase difensiva, rapidi a ripartire con Surdulescu e Santoro in fascia, ottima la punta Giuliani nel gioco di sponda a smarcare, ad un tocco".
L’Alabarda si arrende in anticipo nel match di ieri contro il Sovodnje per 3-1; è amareggiato il tecnico biancazzurro Bovino: "Sconfitta non meritata dal punto di vista delle occasioni. Nel secondo tempo c'è stata una netta superiorità dell'Alabarda che meritava almeno un pareggio, invece al 93' abbiamo subito il gol della sconfitta. Abbiamo pagato alcuni errori individuali, ma la crescita sul piano del gioco è evidente, ragion per cui bisogna essere fiduciosi, i risultati arriveranno". 
Pareggio a reti bianche tra Campanelle e Staranzano.
Brutta battuta di arresto, invece, per l’Opicina che esce sconfitta dal suo terreno per mano di uno scatenato Audax; l'allenatore gialloblù Sciarrone preferisce non commentare la prestazione dei suoi in vista della prossima giornata .
La Roianese deve inchinarsi al cospetto della corazzata Ufm con un Melissano molto soddisfatto comunque della prestazione dei suoi: "Abbiamo giocato assolutamente alla pari ed abbiamo anche creato delle buoni occasioni da rete contro una squadra che ha tantissima qualità in tutte le zone del campo. Abbiamo subito il gol dopo 10 minuti alla prima azione offensiva dell’Ufm e abbiamo sofferto un po’ alcune loro azioni in velocità con il nostro portiere che ha fatto un paio di interventi pregevoli. Secondo tempo assolutamente equilibrato disputato da parte nostra a viso aperto ed onestamente ho alcuni dubbi su un paio di interventi in area dei loro difensori sui nostri tiri in porta che forse potevano essere sanzionati con la massima punizione. Perdere dispiace, ma la prestazione c'è stata". 
Infine, il fanalino di coda Muglia coglie un buon pareggio casalingo contro il San Canzian, al termine di una gara che incoraggia gli uomini di Spagnoletto a credere nella rimonta: ”Abbiamo espresso finalmente un discreto gioco; peccato che non siamo riusciti a concretizzare le chiare azioni da gol che abbiamo avuto".

Edoardo Alessio

 @RIPRODUZIONE RISERVATA

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica gratuitamente la nuova App ItaliaGol 

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui


Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.


http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/11/2017
 

Altri articoli dalla provincia...







SABATO - Mamma mia che anticipi!

Sarà uno dei sabati più pirotecnici dell'anno quello che bussa alla porta e che manderà in scena gli anticipi della dodicesima d'andata (decima per la Terza). Tante le...leggi
23/11/2017



























Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,83943 secondi