Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE C - I 23 neroverdi per Portogruaro. Ci sono Bertoli e Lovisa

Pordenone nella tana del Mestre. Gerardi rimane a casa. Saranno oltre cinquecento i tifosi neroverdi al seguito


Domani alle 16.30 allo stadio Mecchia di Portogruaro il Pordenone fa visita al Mestre nella 29esima giornata (decima di ritorno) del girone B della serie C. Rossitto contro Zironelli, possibile passato e futuro del Pordenone. Infatti, dal quartier generale neroverde è caldo il nome del tecnico del Mestre per essere il futuro condottiero dei ramarri. Certo, i tempi sono ancora lontani, c’e’ un campionato da finire, gli eventual iplayoff da disputare e gli scenari potrebbero anche cambiare. Ma la filosofia di Zironelli è entrata nel sague di Mauro Lovisa, che ama, senza nasconderlo, il gioco arioso e spettacolare della compagine mestrina.
Ma prima di parlare del futuro è meglio concentrarsi sul presente. Un 11 marzo che a 20 kilometri da casa vedrà il Pordenone cercare conferme, cercare autostima, cercare soprattutto punti per la corsa playoff. Attualmente il Mestre guarda i rivali friulani dall’alto in basso con 34 punti contro 33, ma per entrambe c’e’ la necessità di guardarsi le spalle dal ritorno di Renate e Albinoleffe, per imanere all’interno del decimo posto.
Per la sfida Rossitto ha convocato 23 giocatori, con la sorpesa dei giovan Bertoli e Lovisa (2001) e l'assenza dell’infortunato Gerardi. Gli undici pronti a sfidare i veneti dovrebbe essere composti da Perilli tra i pali, difeso da Stefani e Bassoli nel ruolo di centrlai con Formiconi e De Agostini a presidiare le fasce. In mezzo, con qualche dubbio sulle condizioni di Burrai, dovrebbero giostare Misuraca, Caccetta e Bombagi, mentre i tre davanti dovrebbero portare sul retro delle maglie i nomi di Ciurria, Magnaghi e Nocciolini. Arbitrarà l’empolese Cipriani.
Sarà un altro esodo di tifosi neroverdi, considerando la distanza minima che separa Pordenone da Portogruaro, secondo le stime dovrebebro essere circa cinquecento a spingere i ramarri alal ricerca dei tre punti.

I convocati:

PORTIERI: Stefano Mazzini (12), Simone Perilli (1)

DIFENSORI: Alessandro Bassoli (26), Michele De Agostini (3), Giovanni Formiconi (2), Niccolò Nardini (30), Leonardo Nunzella (23), Giulio Parodi (6), Mirko Stefani (4), Santiago Visentin (15)

CENTROCAMPISTI: Francesco Bombagi (5), Salvatore Burrai (8), Cristian Caccetta (31), Alessandro Lovisa (18), Gianvito Misuraca (21), Vincenzo Silvestro (20), Roberto Zammarini (33)

ATTACCANTI: Emanuele Berrettoni (10), Pier Francesco Bertoli (13), Emmanuele Cicerelli (11), Patrick Ciurria (17), Simone Magnaghi (27), Manuel Nocciolini (7)

 

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 10/03/2018
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,90313 secondi