Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Pro Gorizia in Eccellenza! Tarcentina e Aurora alla carica

La squadra di Coceani doma la Pro Cervignano e festeggia la promozione con 4 domeniche di anticipo. Play-off: avanti Juventina e Primorje, le altre rallentano. Lo Zaule resiste alla Pro Romans

E la festa può iniziare in casa Pro Gorizia. Nell’anno del suo 95° anniversario di fondazione la società biancazzurra torna a respirare aria d’elite di calcio regionale. Con quattro turni di anticipo Coceani e i suoi ragazzi hanno vinto un campionato strameritato per tutto quanto hanno saputo dimostrare sui vari rettangoli di gioco nell’arco della stagione con l’unica pecca la finale di coppa Italia persa in casa con la Pro Cervignano. La stessa Pro che stavolta non ha potuto opporre resistenza alla voglia di vincere dei goriziani i quali però hanno dovuto comunque sudare e non per il caldo di questi giorni. E’ toccato a Mark Bozic lasciare pagata qualche cassa di birra per il gol che vale la promozione. Probabile che mister Tortolo abbia messo in preventivo questa sconfitta ma per tornare a rientrare nei play-off non è più permesso lasciar punti agli avversari, chiunque sia.
Tra i litiganti gode il Primorje sempre al secondo posto dopo il successo interno per 3-1 sulla pericolante Fulgor priva però del suo bomber Poti, per lui stagione finita. Successo maturato nella ripresa dopo che sain si era fatto parare un rigore da Giorgiutti, è nuovamente Sain a sbloccare il match, chiuso poi da Loperfido e Millo e solo al 90’ Cavallaro accorcia le distanze.

Tiene il passo la Juventina corsara 0-1 nell’anticipo di sabato a Sistiana con la rete di Della Ventura nonostante i vari tentativi dei delfini di pareggiare franati sul portiere Stergulc.
Restano un po’ indietro ma sempre in zona play-off Ism e Tolmezzo. I gradiscani sabato non vanno oltre lo 0-0 a casa della Valnatisone abituata ai pareggi interni mentre anche il Tolmezzo viene frenato, ma in casa dal Trieste Calcio per 1-1 dopo essere passato in vantaggio. La lotta per i posti play-off si fa sempre più intricata, ma anche quella per uscire dai play-out non è da meno.
Passi importanti li fa la Tarcentina rifilando un poker ad un Vesna ormai con quasi due piedi in Prima categoria. Due gol per tempo dei canarini che volano verso la porta d’uscita, ora a cinque lunghezze, tante ma non impossibili. Successo importante anche per l’Aurora, anzi doppiamente importante colto sul Costalunga per 2-0 cotnro una concorrente diretta nella lotta alla salvezza. Di Puddu e Spizzo le reti della speranza.
Non basta invece quella della Pro Romans perché lo Zaule non è d’accordo nel lasciare i tre punti in terra isontina e così Chen pareggia lasciando i romanesi sempre ai margini della zona melmosa.  

Claudio Mariani


Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

 

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/04/2018
 

Altri articoli dalla provincia...





























LE ROSE - Ecco chi manca all'appello

Quasi tutti i campionati dilettantisti della regione sono iniziati, all'appello manca la Terza categoria, (per altro impegnata nella coppa Regione); al via ci sono la serie D...leggi
13/09/2018





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,88654 secondi