Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


IL LUTTO - L'ultimo saluto a Luciano Provini

Celebrati nel pomeriggio i funerali del famoso giornalista e scrittore friulano, scomparso all’età di 91 anni. Grande assente l’Udinese calcio

Sono stati celebrati nel pomeriggio, presso la chiesa del cimitero di San Vito, a Udine, i funerali di Luciano Provini. Il grande giornalista (decano delle penne regionali) e scrittore - numerose le pubblicazioni sulla città che tanto amava ed in particolare sull’Udinese, squadra della quale è stato critico e “cantore” per diversi decenni -  scomparso la settimana scorsa, all’età di 91 anni. Alla cerimonia, oltre agli affetti più stretti (la moglie Ada e il figlio Giorgio, ex arbitro di basket), hanno presenziato numerosi, storici colleghi del defunto e il sindaco Fontanini, che ha tratteggiato (assieme al presidente regionale dell’Ussi, Umberto Sarcinelli) un breve, ma significativo ricordo del caro Luciano al quale aveva consegnato, poco più di un anno fa, il sigillo della città. Unica nota stonata, l’assenza dell’Udinese calcio. Che non è riuscita a trovare il modo di inviare un suo rappresentante. Ma “Lupro”, da lassù, non se ne avrà a male: con l’ironia che lo contraddistingueva passerà oltre, perdonando l’ennesima amnesia di questo mondo cosi insensibile. Mandi, Luciano.

https://i.imgur.com/KdCzpCk.jpg

https://i.imgur.com/by0AqEu.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/12/2019
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01732 secondi